COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale ANCI Sicilia

Coronavirus, in videoconferenza incontro tra ANCI Sicilia e assessori regionali Armao e Grasso

ANCI Sicilia

Rapida e tempestiva definizione delle modalità, delle procedure e dei tempi di impiego delle risorse erogate dalla Regione Siciliana: questo il tema dell’incontro in videoconferenza che, sollecitato dal presidente Leoluca Orlando, si è svolto questa mattina tra gli assessori regionali Gaetano Armao e Bernadette Grasso, i sindaci del Consiglio regionale e il Direttivo dell’Associazione dei comuni siciliani.

Prosegue, quindi, il confronto per trovare soluzioni alle criticità e per rendere disponibili i 100 milioni stanziati dalla Regione siciliana, con l’obiettivo di fornire alle famiglie assistenza alimentare e prodotti farmaceutici, coinvolgendo la Protezione civile nazionale e la Commissione europea.

“Abbiamo confermato al Governo Regionale – ha spiegato il presidente Orlando – il nostro apprezzamento per aver deciso di dotare le amministrazioni comunali dell’Isola di significative risorse volte a fronteggiare l’emergenza economica ed a sostenere le fasce più deboli della popolazione e abbiamo anche sottolineato la necessità improrogabile che questi fondi siano messi a disposizione dei comuni al più presto e nella forma più agile per venire incontro alle necessità dei cittadini e delle famiglie siciliane”.

“Ci siamo detti disponibili  - ha continuato Orlando – ad attivare una collaborazione istituzionale volta ad individuare criteri, tempi di erogazione, utilizzo e rendicontazione delle risorse in aderenza all’attuale emergenza socio-economica. Abbiamo sottolineato l’esigenza di un doppio binario affinché non si sovrappongano le risorse della Protezione civile nazionale con quelle del Governo regionale. Infine, abbiamo chiesto di valutare un intervento nella prossima finanziaria per favorire l’attività delle amministrazioni locali sia in via ordinaria che straordinaria”.

Nei prossimi giorni verrà programmato un incontro tecnico tra ANCI Sicilia e Regione per definire gli aspetti finanziari e di rendicontazione.

Archiviato in


Modifica consenso Cookie