Press Release

  • Al Masino Orecchietta Bistrot l’eccellenza pugliese incontra l’autentica tradizione enogastronomica
COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Al Masino Orecchietta Bistrot l’eccellenza pugliese incontra l’autentica tradizione enogastronomica

Pagine Sì! SpA

Nello sperone d'Italia, dai territori montuosi del Gargano e lungo tutto il Tavoliere delle Puglie, si trovano specialità tradizionali che vale la pena provare durante una vacanza in Puglia. In questo contesto enogastronomico di eccellenza si inserisce Masino Orecchietta Bistrot, sito a Noci in provincia di Bari, un locale magico e accogliente dove poter riscoprire l’alchimia della tradizione più antica del gusto, espressa magistralmente in una sinfonia di profumi, sapori e colori, capaci di raccontare una cucina regionale composita e intramontabile.

“Offriamo viaggi enogastronomici nell’universo del ‘food and wine’”, introduce Tommaso Grottola, titolare, insieme ad Angela Quarato, del locale Masino Orecchietta Bistrot. “Non è solo business il nostro, la nostra filosofia sta nella narrazione di un territorio e della sua cultura attraverso il gusto e il piacere della buona tavola, quella autentica. Giochiamo con i sapori e le consistenze perché ci piace divertire e stupire. L’enogastronomia ci consente di raccontare le innumerevoli stratificazioni culturali della nostra terra. In questo modo i prodotti tipici della tradizione si trasformano in patrimonio inestimabile di una terra unica nel suo genere.”

Il tricolore in tavola è la chiave di volta di un indotto in costante crescita ed è il riflesso di un modello culturale che premia e sceglie l’eccellenza. Masino Orecchietta Bistrot propone una ricca carrellata di piatti tipici della dieta mediterranea, sana e genuina. La Puglia spicca in questo panorama proprio grazie alle aziende che, partendo dalle antiche tradizioni locali, lavorano sapientemente materie prime di altissima qualità.

“Difendiamo le nostre tradizioni che durano da secoli, preservando e appoggiando le comunità che nascono attorno al cibo”, aggiunge Angela Quarato. “L’obiettivo è quello di promuovere e tramandare la biodiversità agroalimentare e l’agricoltura familiare e di piccola scala. Il nostro menù, infatti, varia in base alle disponibilità delle materie prime, rigorosamente fresche e locali”.

Definita sin dai tempi dei romani ‘granaio d’Italia’, la Puglia ancora oggi è la patria di questo gustoso cereale che è diventato pietra fondante di un’intera cultura culinaria, divenendo indispensabile in buona parte delle ricette tipiche del territorio.

Impossibile non citare le orecchiette con le cime di rapa, deliziosa tradizione contadina. Le sue origini risalgono proprio al territorio barese dove oggi, Masino Orecchietta Bistrot le ripropone, forti della ricchezza di sapore di queste verdure. La sapienza con cui vengono poi cucinate e servite esalta il loro sapore, spesso accompagnato da una spolverata di formaggio locale.

“C’è una lunga serie di riconoscimenti enogastronomici in Puglia, legata alla storia, al clima e ai metodi di produzione”, conclude Tommaso Grottola. “Stiamo parlando di ‘tavola’ nel senso più ampio del termine: selezioniamo i prodotti ortofrutticoli e caseari, senza tralasciare carni e pesce per piatti strettamente locali, ed infine dolci e conserve di ogni tipo. Una menzione d’onore nel nostro menù va ai famosi vini pugliesi”.

La straordinaria varietà dell’offerta enogastronomica pugliese è apprezzata in tutta Italia e nel mondo. I prodotti della filiera vengono considerati già da tempo come elementi in grado di caratterizzare l'identità turistica di un territorio e rappresentano uno dei punti di forza del brand Puglia.

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Modifica consenso Cookie