COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

MALDARIZZI AUTOMOTIVE SPA ha aperto le porte alla Nuova 500 elettrica “La Prima”

Pagine Sì! SpA

L’evento fa parte del tour esclusivo “AntePrima” che svela l’attesa Nuova 500 «la Prima» in una serie di eventi a porte chiuse nei concessionari Fiat di tutta Italia. Una giornata per ogni tappa con allestimento in tempo reale per incastonare la Nuova 500 in un contesto dedicato, ispirato ai valori di sostenibilità, efficienza, design e innovazione.

La Nuova 500, che incarna la terza generazione «di un’icona proiettata verso il futuro», è approdata a Bari ieri, 28 luglio, svelandosi in tutto il suo stile ma in una nuova veste: in un periodo momento in cui la mobilità si fa sempre più sostenibile, connessa e autonoma, la nuova 500 diventa 100% elettrica, costruita su una piattaforma completamente nuova.

«La Prima» supera tutti i limiti dell’alimentazione full electric offrendo, di serie, un'autonomia ai vertici del segmento e soluzioni di ricarica facili e veloci. La sua autonomia copre infatti fino a 320 km nel ciclo WLTP e, grazie al fast charger da 85 kW di serie, consente tempi di ricarica fulminei: per una riserva di energia sufficiente a percorrere 50 chilometri – più di quanto necessario nell’utilizzo medio giornaliero – sono necessari solo 5 minuti. E sempre grazie al fast charger, è possibile ricaricare l’80% della batteria in appena 35 minuti.

La nuova 500 «la Prima» non solo è una city car elettrica: è infatti l’unica vettura del suo segmento in grado di offrire la guida autonoma di livello 2 e portando tutti i vantaggi ad essa legati nella mobilità urbana. L’auto sarà dunque in grado di individuare ed indicare la segnaletica stradale da rispettare, di impostare la velocità di crociera e la distanza di sicurezza dal veicolo che ti precede. Infine, i sensori a 360 gradi offrono una drone view per evitare tutti gli ostacoli, quando si parcheggia e nelle manovre più complesse.

Archiviato in


Modifica consenso Cookie