Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Powering schiera le sue centrali elettriche mobili contro le emergenze

Pagine Sì! SpA

È sempre più frequente la richiesta d’intervento in situazioni di emergenza di gruppi elettrogeni di grande potenza, in grado di assicurare il rispristino o la continuità delle forniture elettriche su vaste aree. Ciò è dovuto in particolare all’intensificarsi dei fenomeni atmosferici negli ultimi anni, che mette a dura prova le infrastrutture esistenti. In questi casi la disponibilità di una vera centrale elettrica mobile di elevata potenza, in grado di intervenire in tempi rapidi, può rivelarsi decisiva per evitare che la situazione degeneri.

È il caso dell’ultima novità messa in campo da Powering, azienda leader nel noleggio dei gruppi elettrogeni in Italia, con 25 sedi dislocate lungo tutta la penisola: mezzi mobili equipaggiati con poderosi gruppi elettrogeni da 2MW, in grado di intervenire nel giro di pochissime ore, ciascuno dei quali può fornire tutta la potenza necessaria a ridare corrente elettrica ad una cittadina di 25000 abitanti o ad una zona industriale.

«Finora per far fronte alla stessa emergenza era necessario intervenire con più mezzi e più componenti, da assemblare in loco. Oltre ad essere una procedura più complessa e con tempi più lunghi, diventava operativamente impegnativo in condizioni meteo avverse» afferma Piero Giancano, CEO di Powering. «Ora possiamo offrire un servizio più efficace perché interveniamo con un’unica power station mobile e ci colleghiamo alla rete in modo immediato, con un singolo cablaggio. Così è stato recentemente anche a Belluno, dopo il tornado che ha colpito le Dolomiti».

Al momento Powering dispone di una flotta di 5 mezzi mobili da 2MW, che raddoppieranno nei prossimi mesi per far fronte alle crescenti richieste.

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Modifica consenso Cookie