COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Pop up Monza, la rivisitazione in chiave pop del classico ristorante 

Pagine Sì! SpA

Un ristorante dedicato allo street food d’eccellenza, un contenitore di eventi gastronomici ma anche hub del made in Italy e delle sue eccellenze: giovedì 22 ottobre è stato inaugurato Pop up Monza, il primo temporary week restaurant in Italia. Un luogo dove le culture culinarie si incontrano per offrire alle persone esperienze gastronomiche diverse ogni settimana, seguendo una vera e propria rivisitazione del concept di ristorante moderno. Il locale di via Appiani in centro a Monza è infatti molto più di un ristorante: è uno showroom attivo e dinamico che si apre al territorio italiano e alle sue specialità regionali. Aldo Rotunno, titolare e ideatore del progetto, ha voluto riprodurre nelle mura di un elegante edificio monzese, quella che è la realtà con la quale ha sempre avuto a che fare, lo street food dando spazio e luogo a pinsa, arrosticini, pizzoccheri, pesce, con tanto di angolo dolci e caffetteria. Un ristorante eclettico che arriva ad accontentare tutti i gusti offrendo la possibilità di provare più realtà culinarie stando seduti nello stesso tavolo.

Oltre ai piatti speciali proposti che cambieranno ogni settimana, i clienti del ristorante avranno ben 13 menù su cui scegliere dalla pinsa al menù polpette, mare, poke, sushi, il tagliere (salumi e formaggi), dolci, la griglieria, i burger, la focaccia-panozzo, il pastificio, il cuoppo (fritti/patatine/nugget/fritto pop-mix/sciatt/panzerotti/pesce) e i piatti vegetariani. Ogni menù avrà una scelta di 7 portate, una per ogni gusto.

Pop up è anche uno showroom attivo dove i fornitori sono protagonisti. «Dire che abbiamo posto una particolare attenzione – spiega Rotunno – nella scelta dei nostri fornitori è troppo banale, questo lo fanno tutti i ristoranti. Noi abbiamo fatto qualcosa di più, li abbiamo fatti entrare attivamente nel team Pop up. Il loro prodotti saranno presenti nel nostro market a disposizione dei clienti che dopo averli assaggiati a tavola potranno acquistarli. Ma non è finito qui, ospiteremo i produttori a serate a loro dedicate, faremo videoricette con loro, eventi e molto altro ancora».

Ma pop Up non è solo questo, è molto altro ancora: è tv, radio e social media. Oltre al ristorante e al market vi sarà infatti un intero mondo Pop Up, fatto di videointerviste, videoricette e viaggi di gusto sul territorio italiano. L’obiettivo è portare le telecamere nel ristorante durante gli eventi, dare visibilità ai prodotti scelti e viaggiare su e giù per l'Italia per andare a mostrare le varie realtà culinarie che fanno parte del team di Pop Up.

Guarda il Video

Visita il Sito www.popupfood.it

Archiviato in


Modifica consenso Cookie