Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Optimamente

Cam.TV: il social che permette di ottenere dei ricavi condividendo passioni e competenze

Optimamente

A chi appartengono i contenuti che postiamo sui social

Condividere contenuti è una delle attività più diffuse tra gli utilizzatori di social media. Ciò avviene su praticamente tutte le piattaforme: in moltissimi amano rendere partecipi i propri follower e contatti virtuali pubblicando fotografie, video e contenuti di vario tipo. Per molti è un modo, questo, di definirsi e profilarsi nello spazio virtuale attraverso le proprie preferenze, competenze e passioni.

Quello di cui molti non sono pienamente consapevoli è che con la pubblicazione – che sia su Instagram piuttosto che su LinkedIn o TikTok – gli utenti “regalano” i contenuti alla piattaforma. Postando una fotografia o un video si rinuncia sostanzialmente alla proprietà dei contenuti nel momento stesso in cui vengono pubblicati. Le condizioni di utilizzo, ad esempio di Facebook, nel contratto che gli utenti stipulano con l’azienda registrandosi con un profilo sono abbastanza chiare in tal senso.

Il modello di business della maggior parte dei grandi social network consiste appunto nella raccolta dei dati degli utenti e nella loro vendita alle aziende, che fanno uso di questo “tesoro” per promuovere e vendere in maniera mirata prodotti e servizi. In questo contesto esiste una piattaforma, una social company italiana, che permette di remunerare la creatività dei creators.

Cam.TV ( www.cam.tv ) è infatti una piattaforma social che si propone di dare un valore economico ai contenuti degli utenti e remunerare direttamente i loro creatori. Gli utenti, nel momento in cui fanno posting dei propri contenuti, possono decidere in autonomia se chiedere soldi oppure accettare semplici donazioni per la loro fruizione.

Guadagnare dai “Like”: come funziona Cam.TV

Cam.TV ha un’interfaccia simile a quelle dei principali social network tradizionali. Durante la fase di registrazione, che è gratuita, l’utente indica i propri interessi e le proprie passioni. Una volta completato il profilo, il neo registrato visualizza nella sua bacheca i post dei cosiddetti “Creator”, ovvero di user che condividono contenuti a valore aggiunto.

I post dei Creator possono prevedere video, corsi, fotografie, tutorial e consulenze. Ed è totalmente del Creator la decisione se permetterne la fruizione dietro compenso o donazione. L’aspetto rivoluzionario di Cam.TV è che le donazioni avvengono sotto forma di like e possono prevedere somme molto piccole grazie all’uso della tecnologia blockchain e mediante una criptovaluta sviluppata appositamente per la remunerazione di contenuti digitali: il LKSCOIN. In tal senso Cam.TV può essere considerata la prima piattaforma social nella quale i “like” hanno un valore economico.

In sostanza: l’apprezzamento degli user del contenuto proposto dai Creators diventa, in Cam.TV, un modo per monetizzare in modalità peer to peer, senza intermediari.

Cam.TV è quindi a tutti gli effetti un marketplace della conoscenza, un social network che integra il cosiddetto marketing funnel in un’unica piattaforma: dalla promozione, all’erogazione del servizio, al pagamento all’incasso del compenso professionale. È una piattaforma “All-In-One“ accessibile a tutti, democratica e facile da usare in cui la monetizzazione avviene in forma diretta e disintermediata.

Un progetto europeo, con un modello di business vicino agli utenti

Cam.TV è un social network europeo che si basa su un sistema valoriale ben diverso da quello della maggior parte dei canali ad oggi esistenti.

Cam.TV non traccia il comportamento online degli utenti rivendendone i dati alle aziende fornitrici di prodotti e servizi in forma di pubblicità. Né trattiene interamente il proprio fatturato dai proventi degli advertising.

Cam.TV è un social “dal basso” che vuole utenti consapevoli delle proprie potenzialità e che desiderano metterle a disposizione della community. Ed è un social che vuole crescere insieme ai suoi Creators.

Da social network a social company

Il 2 giugno 2021 Cam.TV ha lanciato la nuova campagna di crowdfunding internazionale (www.camtv.io) studiata per espandere le funzionalità della piattaforma e per offrire contemporaneamente un’ulteriore possibilità di guadagno ai Creators.

La raccolta di fondi attraverso cosiddetta Security Token Offering si basa sull'emissione, sotto forma di token, di diritti di partecipazione al fatturato di Cam.TV. Il social network in sostanza sta vendendo attraverso l'emittente Digital Fastlane fino a 43.750.000 euro di diritti di security token, suddivisi in un massimo di 35.000.000 di pezzi singoli del valore nominale di 1,25 euro ciascuno. Questi token danno un diritto di partecipazione al fatturato di Cam.TV a partire dal gennaio 2022.

In sostanza quindi i Creators, che già guadagnano dalla condivisione dei propri contenuti su Cam.TV, partecipando al crowdfunding potranno in futuro partecipare e crescere con il fatturato della piattaforma.

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Optimamente

Modifica consenso Cookie