Press Release

I migliori pc gaming assemblati

 © ANSA
COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Optimamente

Nel corso degli ultimi anni i pc da gaming hanno attirato l’attenzione di un gran numero di videogamer grazie alle loro caratteristiche speciali: basti pensare alle loro illuminazioni Rgb spettacolari, ma anche alla loro resa estetica speciale e alla loro potenza fuori dal comune. Quasi tutti i gamer, al giorno d’oggi, al di là della console tradizionale usano un pc da gaming, realizzato su misura per andare incontro alle loro necessità. Necessità che, per altro, con il passare del tempo hanno subìto una profonda evoluzione.

Nuove esigenze, nuovi pc

Se le esigenze sono mutate, a risentirne sono stati gli stessi pc da gaming, che si sono trasformati in prodotti di cui non è possibile fare a meno. In effetti i computer da gioco non sono più dedicati unicamente all’ambito dei videogame, ma permettono di cimentarsi in molte altre attività, dal montaggio dei video alle dirette streaming. Per essere in grado di svolgere tutte queste funzioni nel migliore dei modi, è necessario che i pc abbiano le componenti adeguate. In commercio si possono trovare molteplici hardware provenienti da produttori differenti. Per sapere quali sono i componenti migliori per un pc fisso da gaming, comunque, ci si può affidare agli esperti di OSGaming, il solo sito web creato dai gamer e pensato per i gamer.

Chi sono i creatori di OSGaming

I creatori di OSGaming sono due giovani che hanno sempre avuto una passione notevole per i videogiochi. I loro primi passi in questo ambito risalgono agli anni Duemila, un periodo in cui – come molti altri ragazzi – hanno incontrato più di un problema nel trovare professionisti che realizzassero dei computer da gioco affidabili. Così loro stessi hanno cominciato a dedicarsi in prima persona all’assemblaggio dei computer da gioco, dapprima solo per gli amici: sin dai risultati iniziali hanno ottenuto importanti apprezzamenti. La specializzazione è durata per anni e anni, un lasso di tempo in cui sono stati effettuati molteplici assemblaggi, fino a quando non è arrivata la decisione di creare un sito Internet in cui tutti i gamer venissero messi nelle condizioni di richiedere e ottenere una configurazione specifica a seconda delle proprie necessità.

OSGaming: da gamers a gamers

È nato così OSGaming, portale che si fa apprezzare non solo per la qualità del servizio di assistenza ai clienti, ma anche per la bontà dei componenti che vengono impiegati per le build: i PC gaming assemblati di OSGaming  sono resistenti e capaci di assecondare le aspettative di chi li utilizza. Un obiettivo che non è certo semplice da raggiungere, dal momento che l’assemblaggio di un pc da gaming richiede precisione e cura per tutti i dettagli. Solo in questo modo si può realizzare un assemblaggio pulito e impeccabile, caratterizzato da un cable management perfetto. Il motivo principale del successo di OSGaming risiede nella mission di questo shop, che non si pone solo l’obiettivo di vendere PC, ma che nasce come unico store realizzato da gamers per i gamers, proponendo solo pc capaci di far vivere una esperienza di gioco impeccabile.

L’importanza della risoluzione

Conoscere le necessità di utilizzo è il primo passo da compiere per riuscire a trovare un pc da gioco che risulti soddisfacente sotto tutti i punti di vista. Un aspetto importante è rappresentato, per esempio, dalla risoluzione con cui si desidera giocare. Nel caso in cui si possa contare su un monitor Full HD di qualità, si può già ritenere compiuta la selezione per le schede video, fermo restando che tutto è in funzione del budget che si è disposti a investire. La scheda video è di sicuro il componente più importante dei PC assemblati per il gaming, e per sceglierla si deve tenere conto della risoluzione. Più si posiziona in alto l’asticella e più elevati saranno i costi a cui far fronte.

Un pc gaming per giocare in Full HD

La risoluzione più usata è di certo la Full HD: un computer da gioco con un hardware perfetto per utilizzare i videogame con questa risoluzione ha un prezzo accessibile per quasi tutti; e lo stesso si può dire per i monitor. Oltre alla scheda video, in ogni caso, ci sono altri componenti indispensabili per il computer: il case, la Ram, la Cpu, e così via. Gli esperti di OSGaming, a proposito della Cpu, raccomandano di utilizzare un ryzen 3600, che viene ritenuto il processore migliore per la fascia di cui fa parte: non a caso questo è il più gettonato sul sito.

La risoluzione in 2k

La risoluzione a 1440p, o in 2k, è quella più accessibile. Se si è interessati a sfruttare nel migliore dei modi questa risoluzione, si può optare per la nuova scheda video Nvidia RTX 3070 o, in alternativa, per la RTX 2070 Super. La spesa è comunque notevole, perché c’è bisogno di componenti che non tradiscano sul più bello e, soprattutto, che non producano il tradizionale collo di bottiglia. In riferimento alla Cpu, i ragazzi di OSGaming propendono per un processore six-core sbloccato: un esempio è il ryzen 3600. Il ryzen 3700x, invece, è un top di gamma ideale per chi può spendere anche un po’ di più.

La risoluzione 4k

Per tanti utenti la risoluzione 4k è considerata fuori portata, nel senso che c’è bisogno di un budget abbastanza elevato per potersi permettere non solo un pc da gioco, ma anche un monitor in 4k. I modelli più recenti, introdotti da poco in commercio, vantano la nuova architettura video. Un pc assemblato per il 4k non può prescindere da una RTX 2080 Ti o da una RTX 2080 Super. Il processore deve essere, a sua volta, un octa-core top di gamma: anche in questo caso si può consigliare il ryxen 3700x.

  • Optimamente
  • 16 dicembre 2020
  • 17:48

Condividi la notizia

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie