Press Release

Marco Post: dopo il lockdown occorre un ritorno graduale all'allenamento fisico

 © ANSA
COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Una corsa contro il tempo: spesso si trasformano in questo gli allenamenti eseguiti poche settimane prima della famigerata “prova costume”. Ore e ore di esercizi ginnici, chilometri di corsa o passeggiate intense nella speranza di buttare giù i chili in eccesso. E ciò succede soprattutto ora, quando i mesi passati in lockdown, senza possibilità di movimento all’aria aperta, hanno lasciato qualche inestetismo di troppo sul fisico. Questo allenamento forzato, però, non è sempre efficiente e rischia di causare importanti danni muscolari. Con esercizi graduali, invece, e con l'aiuto di professionisti anche in pochi giorni si riuscirà a tornare in forma. L’allenamento progressivo è uno degli elementi alla base del programma detossinante Body Reset ideato dal team di beauty specialist di Marco Post, la più importante rete di centri antiage senza bisturi in Europa; in 21 giorni, grazie alla sinergia di trattamenti estetici, corretta alimentazione e giusto allenamento è possibile agire con efficienza sugli inestetismi comparsi durante il periodo di emergenza sanitaria. Il programma sarà attivato in tutti i centri estetici Marco Post ma si può prenotare solo fino a lunedì 6 luglio. Visto il momento difficile, per dare la possibilità di provare il programma Body Reset a tutti, è stato creato un percorso economicamente vantaggioso.

“I tre mesi di lockdown – sottolinea Cristina Bortolussi, responsabile tecnica del metodo Marco Post – hanno sicuramente influenzato il nostro stato d'animo ma anche la nostra forma fisica; abbiamo dovuto interrompere le attività in palestra o all'aperto, le camminate e oggi ne paghiamo le conseguenze. Ci sentiamo più gonfi; i contorni dei fianchi e della vita sono meno definiti, più morbidi; la cellulite è tornata e ora è radicata anche in quelle zone dove non era mai comparsa, come l’interno cosce e i polpacci. Ma per fortuna il nostro corpo, se stimolato nel modo giusto, si riprende velocemente quindi si puo' ricominciare a fare esercizio ginnico in modo graduale ma costante, senza stressare il corpo con allenamenti troppo intensivi. In questo modo si ritroverà la tonicità muscolare e la pelle sarà più levigata grazie alla riattivazione della circolazione periferica”.

Oltre al piano di allenamenti proposto dai trainer Marco Post, il programma Body Reset prevede trattamenti estetici drenanti eseguiti sullo speciale lettino Linfodrenabed (è come se si venisse massaggiati da 2 persone contemporaneamente mentre si fanno minimo 4 trattamenti in uno per 50 minuti) e un piano alimentare per riattivare in modo adeguato il proprio metabolismo.

 

  • Pagine Sì! SpA
  • 30 giugno 2020
  • 11:03

Condividi la notizia

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie