COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Parking Camporella, Roma: appartarsi in auto in tutta sicurezza

Pagine Sì! SpA

Da Foggia a Milano al Mantovano alla Sardegna. Le cronache, purtroppo, lo raccontano di continuo: in Italia, ma non solo, sono numerosi gli episodi di aggressione, rapine e violenze nei confronti di coppie che si appartano in auto, in zone isolate, alla ricerca di un po’ di intimità.

E’ proprio per contrastare questo tipo di violenza che da due anni a Roma, nella zona Est di Settecamini, è stato aperto il Parking Camporella: 55 box per auto, all’aperto, divisi tra loro da alte siepi e cancelli che ne assicurano l’intimità e la privacy e sorvegliati da una guardia 24 ore su 24.

“Abbiamo portato a Roma – spiega Giuseppe Foggetti, amministratore della società Campione Parcheggi srl che gestisce il parking – un’esperienza nata, con successo, a Bari nel 2011. Il nostro obiettivo è quello di rendere sicura una situazione che in genere purtroppo sicura non è, garantendo ovviamente la privacy alle coppie che vogliono passare un po’ di tempo appartati”.

Ma come funziona il parking Camporella? “Come un normale parcheggio custodito – spiega ancora Giuseppe Foggetti – si fa il biglietto quando si entra e si paga all’uscita. Non occorre prenotare. Si sceglie un box che si chiude automaticamente con un cancello quando l’auto sfiora una fotocellula così da essere completamente al riparo da sguardi indiscreti. Il costo è di 4 euro la prima ora, o frazione, e di 2 euro per ogni mezz’ora successiva, o frazione”. In questi due anni di apertura il parking è diventato più verde e ricco di siepi così da offrire un’accoglienza migliore alle coppie, di ogni età, che vengono qui per restare un po’ di tempo in intimità, in tutta sicurezza.

www.parkingcamporella.com

Archiviato in


Modifica consenso Cookie