• LSDlibri.it (RM): la rivoluzione digitale dei libri scolastici usati è in libreria nella Capitale
COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

LSDlibri.it (RM): la rivoluzione digitale dei libri scolastici usati è in libreria nella Capitale

Pagine Sì! SpA

“Non siamo una catena, non siamo un grande supermercato, non siamo una multinazionale che paga le tasse all’estero. Siamo giovani librai italiani, siamo creatori e innovatori.” Così si definiscono Valerio Sabino e Oliviero Riparbelli, i due soci fondatori di LSDlibri.it – il portale made in Italy per la compravendita dei libri scolastici usati.

Così recita anche la vetrina della loro prima libreria, che dal 1° giugno 2019 ha aperto a Roma, in via Alessandro Solivetti 17, nel quartiere Torrevecchia. Il servizio di LSD libri nasce, infatti, per permettere a studenti e famiglie di tutta Italia di vendere e comprare libri scolastici usati e libri universitari usati senza doversi muovere da casa.

Tutto avviene via chat su Telegram oppure sul portale LSDlibri.it; ma da oggi è possibile trovarli anche nella loro libreria romana, assecondando anche le esigenze di chi ama recarsi fisicamente in un negozio.

“Dopo tre anni di lavoro online – continuano Valerio Sabino e Oliviero Riparbelli – abbiamo deciso di sviluppare la nostra attività anche sul territorio, per stare a contatto diretto con le persone: studenti, genitori, famiglie. Siamo nell’era della web-economy e stiamo cercando di favorire la digitalizzazione di un mercato ancora vecchio: quello dei libri scolastici usati”.

“Eppure è importante creare nuove forme di interazione e di aggregazione tra la realtà digitale e quella reale. Proprio per questo motivo abbiamo deciso di aprire la nostra prima libreria capitolina. I libri usati sono qualcosa di straordinario perché passano di persona in persona, favorendo non solo una forma di economia circolare e di risparmio per le famiglie, ma anche l’incontro tra le persone”.

Archiviato in


Modifica consenso Cookie