COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale FATTORETTO Srl

FELTRO E PANNOLENCI: TUTTO QUELLO CHE DOVRESTI SAPERE da HOBBYFELTRO.IT

FATTORETTO Srl

Feltro e pannolenci sono due materiali apparentemente simili ma con storie diverse.

Il feltro è un tessuto che si ottiene tramite l’infeltrimento delle fibre della lana. Per realizzare il feltro viene usata la lana cardata di pecora grezza, viene bagnata con acqua calda e sapone e poi sfregata a mano o con degli appositi macchinari.
Questa operazione è molto importante perché permette di compattare il tessuto attraverso il restringimento e l’infeltrimento.

Si dice che il feltro sia il primo tessuto prodotto dall’uomo, in quanto sono state trovate tracce nel terzo millennio a.C. Veniva usato dai Greci e dai Romani per confezionare abiti copricapi e mantelli.

Il pannolenci invece ha una storia più recente, venne inventato nel 1919 dalla ditta Lenci, specializzata in giochi per i bambini, che realizzava bambole con vestiti in panno.

Differenza tra feltro e pannolenci

In molti ci chiedono quale sia la differenza tra feltro e pannolenci. Tecnicamente possiamo rispondere nessuna, nel senso che entrambi si ottengono infeltrendo la lana di pecora grezza.

L’unica vera e sostanziale differenza sta nello spessore: più alto per quanto riguarda il feltro e assai più sottile nel pannolenci. Questo porta i due materiali a diversi tipi di utilizzo.

La rigidità del feltro consente di realizzare strutture solide come cestini borse cappelli.

Il pannolenci invece è più morbido e malleabile, quindi ben si adatta, ad esempio, per la confezione di vestitini per le bambole, per la realizzazione di pupazzetti, o per la preparazione di particolari che rendono graziosi i nostri manufatti.

Dove acquistare Feltro e Pannolenci?

Il boom di feltro e pannolenci ha portato ad uno sviluppo e una diffusione elevatissima in Italia, oltre che all’estero.

Feltro e pannolenci oggi si possono trovare ovunque, dalle mercerie di paese alle grandi catene di bricolage, dalle fiere campionarie fino ai più forniti eCommerce. Tra questi uno dei più importanti store italiano dedicato a questi prodotti è l’e-commerce hobbyfeltro.it che offre la possibilità di selezionare diverse tipologie di feltro e pannolenci in base allo spessore (da 1mm a 5mm) con una vastissima gamma di colori tutti selezionati, oltre ad una qualità altissima.

“Il nostro amore per il feltro ed il pannolenci nasce nel 2006 quando ci viene proposto di acquistarli e commercializzarli. Da quel momento, vista l'elevata richiesta e la versatilità dei materiali, decidiamo di investire molto su questi prodotti, prestando molta attenzione alla qualità ed alla gamma colori che offriamo. Tutti i nostri colori sono frutto di un attento studio, seguendo una linea moda diversa di anno in anno. Vogliamo distinguerci per l’elevata qualità dei nostri prodotti, in particolar modo per il feltro. Il nostro feltro, essendo tra i più rigidi in commercio, risulta il più in linea con le necessità della maggior parte della clientela per creare cestini, borse, e molti altri oggetti creativi.”

Queste le parole di Giulio Bevilacqua, amministratore delegato di hobbyfeltro.it, la cui ormai decennale esperienza nel campo ci ha aiutato a comprendere meglio questo mondo dei tessuti non tessuti e la loro applicazione nell’hobbistica femminile.

Se volete conoscere meglio i lavori creativi che si possono realizzare con il feltro ed il pannolenci non vi resta che provare a comprarli e dar libero sfogo alla vostra fantasia.

Archiviato in


Modifica consenso Cookie