COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale ANCI Friuli Venezia Giulia

Emergenza Coronavirus: a Muggia già consegnati i primi buoni spesa

ANCI Friuli Venezia Giulia

Il Comune di Muggia guadagna oggi un altro importante primato: sono stati, infatti, già consegnati stamane i primi buoni spesa rivolti alle famiglie in difficoltà a causa dell'epidemia da Coronavirus, previsti dallo stanziamento governativo sul “soccorso alimentare”.

"Abbiamo lavorato con grande spirito di squadra per arrivare a trovare, nel più breve tempo possibile, la soluzione e le modalità per distribuire a chi ne ha assoluta e reale necessità i fondi per fare la spesa e garantire quindi i pasti a chi, per i più svariati motivi in questa grave crisi sanitaria, si è trovato senza liquidità nemmeno per mangiare. Con orgoglio possiamo dire di esserci riusciti già prima di Pasqua, garantendo il sostegno previsto già per le festività" ha detto il sindaco Laura Marzi. “Si tratta di un grande sforzo, sia da parte dei dipendenti dell’Ente, sia da parte degli assessori, sia da parte delle realtà di volontariato che in questo periodo sono sul campo: a tutti loro va il mio sincero ringraziamento che, credo di non sbagliare, sia anche quello di tutti i miei concittadini”.

Sono stati i Carabinieri volontari a scendere in campo per consegnare stamane i buoni di questa prima tranche, che ha visto erogare i primi 14.500 euro dei quasi 70 mila spettanti al Comune di Muggia.

“Chiaramente questo è solo il primo step, che rispetta la priorità di chi ha consegnato la domanda e la congruità della stessa, ma proseguiremo con costanza anche nei prossimi giorni per non lasciare indietro nessuno” ha spiegato l’assessore alle Politiche Sociali Luca Gandini. “L’amministrazione confida molto sul buon senso e sulla responsabilità dei cittadini, ma chiaramente, anche per evitare che siano distratti fondi a chi ne ha realmente bisogno, si riserva controlli a campione e anche controlli successivi a fine emergenza”. 


Già dal pomeriggio di oggi, quindi, a Muggia i buoni potranno essere spesi!

L’elenco degli esercizi commerciali che hanno aderito al Piano di aiuti alimentari e sono a disposizione della cittadinanza è chiaramente ancora in fase di aggiornamento, ma al momento annovera:

  • DESPAR, strada della Luna, 1
  • DESPAR, via San Giovanni, 14
  • SUPERMERCATO TUTTOPEPE, via C. Battisti, 14/a
  • FAMILA SUPERSTORE, s.p. Farnei, 40/b
  • LA BOTTEGA DEGLI ANIMALI, via D’Annunzio, 3
  • CENTRO DISCOUNT, via Flavia di Stramare, 139/C-D
  • MD SPA, via Signolo, 2
  • COOP ALLEANZA 3.0, Montedoro Freetime

 

 

Archiviato in


Modifica consenso Cookie