COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Genesi Energia: “Lo sconto in fattura è la vera novità del Superbonus 110% del Decreto Rilancio”

Pagine Sì! SpA

Il Superbonus 110%, disposto dal Decreto Rilancio, offre l’opportunità di fare nella propria abitazione gli interventi di riqualificazione energetica e antisismica assolutamente necessari, ma da troppo tempo rimandati per gli investimenti notevoli che richiedono. “Grazie al Superbonus 110% possiamo effettuare interventi significativi, distinti in trainanti e trainati – spiega Gianpiero Santini, Amministratore Unico di Genesi Energia a Terni – Stiamo parlando di autoproduzione di energia elettrica con gli impianti fotovoltaici, efficientamento e coibentazione (cappotto termico e infissi moderni), aumento del valore dell’immobile, colonnina per la ricarica delle auto elettriche”.

Migliorare l’efficienza energetica significa vero risparmio su luce e gas, ma valutare gli interventi da mettere in campo è un lavoro complesso. “Certamente il primo ostacolo è l’interpretazione della norma – spiega Francesco Cerrone, Direttore Commerciale di Genesi Energia – È necessario poi valutare tecnicamente la conformità edilizia e urbanistica del proprio bene immobiliare e capire se possiede i requisiti minimi per essere isolato, come ad esempio l’assenza di vincoli di tipo architettonico o paesaggistico”.

Appoggiarsi ad un General Contractor che mette a disposizione un pool di consulenti, significa avvalersi di un interlocutore unico in grado di gestire tutte le operazioni, da quelle edilizie a quelle energetiche. “Gestire nel modo corretto le pratiche permette di evitare errori, ma anche di risparmiare tempo e denaro - sottolinea Santini - Fondamentale è il migliorare di almeno due classi di efficienza la prestazione energetica dell’immobile, e per questo diventa importante un’attenta progettazione”.

Riqualificare ‘a costo zero’ è un vantaggio reale e va sfruttato nel modo migliore. In merito al pagamento degli interventi, Genesi Energia garantisce infatti lo sconto in fattura. “La cessione del credito - evidenzia Cerrone - è la vera novità del Superbonus 110% del Decreto Rilancio”.

Con il Superbonus 110% non c’è spazio per l’improvvisazione; un’azienda General Contractor come Genesi Energia è in grado di controllare tutte queste attività, individuando gli interventi necessari per la specifica abitazione. Per beneficiare del Superbonus, però, è necessario rispettare le tempistiche previste dalla legge. “Attualmente la scadenza è il 30 giugno 2022, salvo proroghe fino al 2023”, conclude Gianpiero Santini.

 

Guarda il Video

www.genesienergia.it

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Modifica consenso Cookie