Press Release

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale WolfAgency.it

Perché alcune vendite online sono più efficaci di altre

WolfAgency.it

Le vendite online ormai costituiscono un punto di riferimento. Si stanno rivelando una questione molto fruttuosa, soprattutto per chi intende avvalersi di questo tipo di comunicazione attraverso il web. Alcuni però non sono convinti, perché si chiedono come mai alcune vendite si rivelano efficienti, mentre per altre non è così. Potremmo tirare in ballo tantissimi riferimenti per quanto riguarda il web marketing, ma di certo una considerazione vale più di tutte le altre.

Non si tratta infatti di applicare chissà quali strane metodologie, che possono apparire riservate soltanto ad alcuni “eletti”. La questione invece è molto più semplice di quanto si creda, perché si basa sulla convinzione e sui bisogni che determinati utenti hanno di un dato prodotto. Ti spieghiamo cosa vogliamo dire esattamente.

I consigli di Alessandro Pedrazzoli

Su internet è possibile trovare molti riferimenti e spunti di riflessione sulla questione delle vendite online, come per esempio quei suggerimenti che trovi su alessandropedrazzoli.com. In questo modo puoi farti un’idea sempre più precisa su quale sia il punto centrale della situazione e puoi scoprire quali sono i fattori da tenere in considerazione perché una vendita online possa rivelarsi efficace.

In genere tutto parte dall’esigenza degli utenti, che spesso hanno un problema da risolvere. Come dimostrano anche molte indagini che sono state effettuate sull’argomento, molte persone ormai si rivolgono alla ricerca sul web per trovare una soluzione al loro problema.

Allora sta tutto nella convinzione. È questo che si deve fare per colpire nel segno. Se alcuni clienti riescono ad essere convinti che il loro problema può essere risolto con un’offerta che abbia determinate caratteristiche e solamente la tua offerta possiede queste peculiarità, conseguentemente non puoi non vendere questa offerta, perché l’acquisto si rivela l’azione fondamentale per la risoluzione del problema.

Quindi, come abbiamo già specificato, non si tratta di applicare chissà quali particolari metodologie e strategie di marketing. Alcuni sono soliti attribuire la colpa delle loro mancate vendite a degli elementi come i funnel, le ads, il lavoro svolto dai copy.

Ma c’è un elemento che bisogna considerare più di tutti gli altri ed è rappresentato dalla possibilità di determinare alcune credenze essenziali. Se riusciamo a promuovere l’affermazione di alcune convinzioni specifiche e se impariamo a vendere proprio queste cose a cui si fa riferimento, sicuramente avremo la possibilità di centrare il nostro obiettivo, realizzando le vendite online.

Qual è il processo per vendere online in maniera efficace

Alessandro Pedrazzoli ci suggerisce, attraverso il suo sito che abbiamo già nominato precedentemente, che esiste un processo molto specifico per riuscire a vendere in maniera efficace online.

Innanzitutto si parte con il definire un’offerta che abbia delle caratteristiche specifiche ed uniche. Poi si passa alla fase che potremmo chiamare “installazione delle credenze”. In questa situazione, attraverso la promozione di contenuti sul web, facciamo in modo che le caratteristiche della nostra offerta siano le uniche in grado di risolvere il problema dell’utente.

È una fase molto delicata e che non può essere lasciata al caso. Infatti bisogna fare un lavoro ottimo di creazione dei contenuti che siano tra di essi interconnessi e che possano lavorare in sinergia per raggiungere l’obiettivo, ovvero quello di creare delle convinzioni.

È soltanto in questo modo che si può concretizzare l’acquisto. Facciamo un esempio per rendere più chiaro quello che abbiamo detto: se un tuo cliente è convinto che una data crema è in grado di ringiovanire la pelle perché è fatta con specifici ingredienti e se soltanto la crema che tu vendi contiene questa formulazione, allora sicuramente l’utente sarà portato ad acquistare con molta più facilità quella data crema.

È un processo in realtà molto facile da realizzare. Basta soltanto lavorarci con impegno, affidandosi agli esperti del settore.

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale WolfAgency.it

Modifica consenso Cookie