COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale WolfAgency.it

Come risparmiare sul noleggio a lungo termine

Il noleggio a lungo termine è una formula che, da diversi anni a questa parte, sta acquisendo sempre più popolarità in Italia sia tra le aziende, sia tra i privati. Con numeri che potrebbero trovare un potenziale rilancio importante e il ritorno ai range pre-pandemia grazie al Recovery Fund, il settore è uno dei più interessanti per chi si interessa di mobilità.

Quando lo si nomina, è necessario citare anche i consigli su come risparmiare nel momento in cui si sceglie di farvi ricorso. Passare in rassegna le offerte noleggio lungo termine presenti online - tutti gli attori del settore hanno siti costantemente aggiornati - è infatti solo un primo passo.

Quello successivo riguarda il focus sui consigli per ottimizzare al massimo il proprio investimento. Scopriamo assieme i principali.

Noleggio a lungo termine: consigli per ottimizzare la spesa

Il noleggio a lungo termine è una delle soluzioni più congeniali per chi vuole eliminare molti degli oneri economici derivanti dal possesso di un’auto sia personale, sia aziendale. Per riuscirci al meglio, però, è opportuno concentrarsi su alcuni e importanti aspetti.

Innanzitutto, è opportuno riflettere sulle proprie esigenze - o su quelle del proprio business - e concentrarsi sulla scelta del chilometraggio da inserire nel contratto. Il bello di questa opzione riguarda il fatto che, in caso di mutamento delle esigenze personali o aziendali, si può rimodulare la situazione.

Giusto per dare qualche numero in merito, è opportuno fare presente che i contratti di noleggio a lungo termine prevedono uno standard pari a 30.000 km annui. Il singolo cliente, sia esso privato o business, può chiedere, nei casi in cui è consapevole di superare il suddetto limite, di alzare lo stesso. Ovviamente questo corrisponde a un aumento del canone mensile. Nei frangenti in cui si ha l’esigenza di muoversi molto in auto, la cosa giusta è togliersi tutte le preoccupazioni optando per il contratto con chilometraggio illimitato.

Proseguendo con l’elenco degli aspetti che è opportuno prendere in considerazione nel momento in cui si opta per il NLT e si punta a risparmiare, un doveroso cenno deve essere dedicata al tema delle franchigie assicurative. I contratti proposti dalle compagnie possono prevedere:

  1. Franchigie fisse
  2. Franchigie con percentuale dello scoperto

Quando ci si trova davanti a una situazione come quella esplicitata nel secondo punto, un consiglio per ottimizzare la spesa prevede il fatto di giocarsi con intelligenza soprattutto l’entità del furto-incendio e della Kasko (in particolare la prima che, nell’eventualità di percentuale dello scoperto, dovrebbe essere mantenuta bassa).

Passando in rassegna i dettagli del contratto di noleggio che possono aiutare a ottimizzare la spesa, troviamo quella relativa agli pneumatici. Per avere la garanzia di sicurezza e convenienza, è opportuno inserire l’opzione ‘pneumatici illimitati’, in modo da non avere sorprese in caso di imprevisti.

Altri consigli

L’elenco delle dritte per risparmiare con il NLT non finisce certo qui! Un altro punto importantissimo è quello dei benefici fiscali, sul quale è opportuno informarsi. Una delle cose principali da ricordare è che i privati sono esclusi da detrazioni e deduzioni. I beneficiari di questi sgravi fiscali sono infatti aziende, professionisti o soggetti esercenti arti e mestieri, agenti di commercio.

Degni di un cenno sono altresì i cospicui sconti che le aziende di noleggio auto a lungo termine applicano agli utenti che scelgono le vetture in pronta consegna.

Altri suggerimenti tanto semplici quanto decisivi prevedono il fatto di ricorrere il più possibile all’online per consultare le offerte - il motivo è molto semplice e riguarda il fatto che il ventaglio di scelta è più ampio rispetto a quello che mette in campo l’esercente che riceve i clienti nella sua sede fisica - e di richiedere almeno tre preventivi da comparare tra loro prima di prendere la decisione definitiva.

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie