COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale WolfAgency.it

PolitiDO: il marketing digitale al servizio della politica

L’ultimo decennio ha rappresentato il culmine di una rivoluzione dove dati personali ricchi di informazioni su abitudini di acquisto, interessi e opinioni hanno permesso di personalizzare l’esperienza relazionale all’interno di ecosistemi specifici: i social media.

La comunicazione (politica e non) e le strategie di marketing sono state quindi sconvolte da questa rivoluzione, che rappresentava nei fatti una nuova - e clamorosa - opportunità di promozione, disponibile e sfruttabile anche dai vari candidati e partiti politici.

Per entrambi la politica ha rappresentato un passaggio importante nelle nostre vite. Ci è sembrato quindi naturale creare un contenitore” che ci permettesse di mettere a frutto le nostre conoscenze professionali in un settore che ci aveva sempre da sempre affascinato e - in qualche modo - plasmato”

È proprio in questo contesto che nasce PolitiDO, un team di esperti del digitale e della comunicazione, guidato da Mattia Travaglione e Pasquale Incarnato, che ha ridotto la naturale “frizione” tra metodologie tradizionali e novità, tra offline e online nella comunicazione politica.

“Una opportunità che, lentamente, è stata compresa prima dalle aziende del nostro Paese e poi - finalmente - anche dalla classe politica, un mondo che alla fine si basa sulla concretezza dei risultati: quello dei voti sulle schede elettorali. Nonostante sia oramai quasi anacronistico definire questi strumenti come nuovi media, possiamo dire che lo sviluppo capillare di queste piattaforme digitali ha aperto la strada verso un approccio più diretto, costante e praticamente non filtrato nella relazione tra politici e cittadini. Approccio che oltre ai vantaggi immediatamente ipotizzabili in una tornata elettorale come quella del 2020, scandita da lockdown, divieto di assembramenti e comizi etc, ha anche in termini di misurabilità - e costi - dell’attività pubblicitaria degli aspetti da non sottovalutare.”

Proprio per questo l’agenzia di marketing politico  ed il suo intero team si occupa di affrontare temi di attualità legati all’uso di strategie di marketing politico, divulgano le ultime novità sul mondo del digitale e analizzano alcuni aspetti che caratterizzano la comunicazione dei diversi politici del nostro tempo. Insomma, per farla breve – qualora fosse possibile – si applica il marketing vero e proprio alla politica!

Negli ultimi anni abbiamo seguito una platea davvero eterogenea di candidati e - proseguono Pasquale Incarnato e Mattia Travaglione - indipendentemente dal colore politico, dal ruolo istituzionale o dall’esperienza pregressa, ci siamo resi conto della necessità di rendere quanto più comprensibile all’interlocutore di turno, l’incredibile utilità del digital marketing per la promozione politica. Per molti dei nostri clienti questi strumenti hanno permesso l’elezione a consigliere regionale, parlamentare, sindaco fino a Parlamentare Europeo.”

Il team vanta tra le proprie fila numerosi professionisti del settore e si occupa di fornire consulenze per partiti e candidati politici che desiderano sviluppare una presenza digitale coerente e sfruttare le potenzialità offerte dal web marketing in vista degli appuntamenti elettorali

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie