COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale news aktuell

GSB Gold Standard Banking, Josip Heit e SPREE FLUG in tempi di coronavirus

Nella pandemia di coronavirus, i tagli ai posti di lavoro, come quelli attualmente in corso presso il produttore di aerei Airbus, stanno colpendo la Repubblica Federale Tedesca in modo particolarmente duro. I 5100 posti di lavoro da tagliare non solo rallentano l'economia tedesca, ma gravano anche sul bilancio nazionale. In tutto il mondo, Airbus prevede di tagliare ben 15.000 posti di lavoro a causa della crisi della corona.

Anche in altri paesi l'azienda sta effettuando dei tagli: In Francia saranno tagliati 5000 posti di lavoro, in Spagna 900, 1700 in Gran Bretagna e 1300 in altre sedi in tutto il mondo. Ma i tagli ai posti di lavoro non sono una vera sorpresa. Il francese Faury aveva già annunciato pochi giorni fa che Airbus avrebbe ridotto massicciamente la produzione e le consegne per due anni.

In questo contesto, però, ci sono anche raggi di speranza, come la GSB Gold Standard Corporation AG con il suo presidente del consiglio di amministrazione Josip Heit. Heit sta attualmente ampliando la propria flotta di Embraer Jets del gruppo, come il Phenom 300 E e il Praetor 600, e per farli operare dalla compagnia aerea SPREE FLUG Luftfahrt GmbH, che opera con successo sul mercato dal 1993, con i suoi capitani, copiloti e assistenti di volo, sotto la guida del proprietario e capo pilota Paul Häusler.

Secondo la GAMA (General Aviation Manufacturers Association) il Phenom 300E è "l'aereo commerciale di maggior successo dell'ultimo decennio". Ora il produttore brasiliano ha ulteriormente migliorato il suo bestseller e lo ha fatto molto più velocemente. Il nuovo Phenom 300E raggiunge la Mach 0,8, che corrisponde ad una velocità massima di crociera di 464 nodi (859,33 km/h). Embraer imposta il raggio d'azione con cinque persone a bordo come 2010 Miglia Nautiche (3724 km) (inclusa la riserva IFR NBAA).

Per quanto riguarda i vantaggi di un business jet, l'amministratore delegato Josip Heit afferma che "quando si vola su una compagnia aerea commerciale, il passeggero è esposto a circa 700 punti di contatto con sconosciuti in termini di rischio di infezione sui voli di linea, mentre quando si viaggia su un business jet la possibilità di infezione è circa 30 volte inferiore con meno di 20 "punti di contatto". I fornitori di jet privati garantiscono inoltre al passeggero il diritto di decidere da solo con chi viaggiare. Ciò significa che i protocolli di sicurezza e le liste di controllo possono essere seguiti più coscienziosamente. I piloti si sottoporrebbero anche a un controllo medico prima della rotazione.

Josip Heit della GSB Gold Standard Banking Corporation AG calcola inoltre: "Un biglietto in business class per quattro persone da Parigi a Ginevra costa in media circa 2200 euro sui voli di linea. Un jet privato sulla stessa rotta potrebbe arrivare ad un prezzo totale di circa 4200 euro, cioè solo circa 500 euro in più a persona. Tuttavia, questa differenza di prezzo è compensata da migliori misure di sicurezza e da un risparmio di tempo di quasi due ore per la gestione programmata!

In questo contesto, la GSB Gold Standard Banking Corporation AG e il suo partner SPREE FLUG Luftfahrt GmbH si affidano ai business jet di Embraer. Nel direttore di Embraer per l'Europa centrale e orientale, Pana Poulios, avete trovato un partner con un'eccellente competenza e il necessario know-how, in grado di consigliare le aziende nell'acquisto di aerei.

GSB ha diverse società affiliate nella cui struttura si trovano in tutto il mondo giacimenti di materie prime come le terre rare e i minerali, che raffinano queste risorse minerarie in modo responsabile e soprattutto sostenibile come risorse preziose nei loro stabilimenti.

Allo stesso tempo, GSB Gold Standard Banking è un pioniere nell'uso della tecnologia a catena a blocchi, perché con la tecnologia a catena a blocchi non c'è nulla da nascondere. Il decentramento della catena a blocchi garantisce la completa trasparenza in modo che gli investitori possano vedere come, quando e dove, ad esempio, sono stati prodotti metalli preziosi come l'oro e l'argento, anche chi è stato coinvolto in ogni fase della lavorazione.

L'immagine è disponibile all'indirizzo AP Images (http://www.apimages.com)

GSB Gold Standard Banking Corporation AG, Frau Melanie Berger, Große Bleichen 35, 20354 Hamburg, Telefon: +49 40 300 66 88 - 190, Mail: News@GSB.Global

Web: https://www.gsb.gold/en

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie