COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale SEO Cube S.r.l.

Dario Silvestri: le regole per affrontare il cambiamento in tempi di isolamento e crisi economica

Dario Silvestri è un imprenditore e coach della performance che collabora con i campioni di calcio più importanti in Italia e non solo: giusto per fare un nome, il difensore della Juventus e della Nazionale Giorgio Chiellini. Oggi, con la crisi innescata dal coronavirus, ha deciso di scendere in campo in prima persona mettendo a disposizione il proprio sostegno per i professionisti e le aziende del nostro Paese. Il programma di aiuto prevede l’erogazione di una serie di consulenze gratuite che possono tornare utili per una più efficace gestione dell’emergenza. Silvestri si è reso conto che i webinar divulgativi non sarebbero stati sufficienti, e dunque è andato oltre, per rendere più semplice la costruzione di un futuro diverso.

Come affrontare l'emergenza coronavirus: partiamo da queste semplici regole

Lavorare su sé stessi, secondo il formatore, è il primo passo che è necessario compiere per avere la certezza di riuscire a tornare più forti non appena l’emergenza si sarà conclusa. È necessario partire dalla consapevolezza che quelli che si stanno vivendo sono giorni per tutti complicati: le esistenze di ognuno di noi hanno patito un vero e proprio stravolgimento, ma ciò che ci colpisce più di ogni altro aspetto è che noi non abbiamo alcuna colpa né responsabilità da questo punto di vista. In sintesi, siamo costretti a rimanere chiusi in casa e a difenderci da un virus che non conosciamo, ma non è una decisione su cui abbiamo avuto voce in capitolo. Che cosa si può fare per reagire, dunque? Conservare un atteggiamento positivo, pensare che prima o poi l’emergenza terminerà e fare in modo che tale cambiamento dia origine a qualcosa di positivo.

Un cambiamento imposto dall’esterno

Quello con cui stiamo facendo i conti in queste settimane è un cambiamento che ha un’origine esterna e che non dipende da noi: un cambiamento che siamo obbligati a subire, insomma. Come mette in evidenza Silvestri, tutti noi siamo consapevoli di quanto sia necessario e indispensabile proseguire lungo questa strada, almeno fino a quando non si troverà una soluzione per la crisi. Come si può reagire, però, in presenza di una crisi così forte e rilevante? La prima risposta che è necessario trovare consiste nel trasformare le difficoltà in occasioni: si tratta, in altre parole, di sfruttare le nuove opportunità che vengono messe a disposizione e di essere bravi nel crearle anche là dove prima non c’erano.

La proposta di Dario Silvestri

Sono queste le ragioni per le quali Silvestri, in collaborazione con il proprio staff, ha scelto di mettersi a disposizione in questi giorni, a titolo totalmente gratuito, in modo da fornire risposte e delucidazioni a tutti coloro che hanno dubbi, perplessità o interrogativi a proposito delle modalità con le quali questa situazione può e deve essere gestita. Una situazione nella quale lo stress non può che crescere, mentre si fa sempre più forte la pressione che è determinata da un lato dai dubbi di carattere professionale e dall’altro lato dalla necessità di pianificare o riprogrammare il proprio futuro. Ecco che si capisce perché è importante, come si evidenziava in precedenza, mantenere un atteggiamento per quanto possibile positivo.

L’importanza di un atteggiamento positivo

È chiaro, infatti, che non appena ci si dovesse lasciare andare a un loop di negatività se ne pagherebbero le conseguenze sotto tanti punti di vista: si finirebbe per essere circondati da un mondo in cui tutto è sinonimo di disastro e di catastrofe. A partire da tale assunto, dunque, conviene essere convinti del fatto che tale crisi prima o poi si concluderà. È vero che adesso in tanti si sentono come agli arresti domiciliari, e questo isolamento è tanto più pesante per chi vive da solo e non ha il conforto dei propri cari. Tuttavia un valido aiuto per ritrovare il sorriso e per pensare al futuro con uno spirito ottimista deriva proprio dal pensare e immaginare il traguardo da cui siamo attesi. Presto o tardi avremo ancora l’occasione di tornare protagonisti della nostra quotidianità, e saremo nelle condizioni di ripartire e di ritornare alla vita di sempre.

Trasformare il male e in bene

Silvestri pone l’accento sull’utilità di comprendere quanto il cambiamento che stiamo attraversando possa, con il giusto atteggiamento, essere convertito in qualcosa di positivo. Si può dire che gli italiani siano favoriti sotto questo aspetto, visto che tra i loro talenti naturali la creatività è senza dubbio uno dei più importanti. In questi giorni, inoltre, siamo stati capaci di dimostrare che quando serve la capacità di coesione non ci manca: qualora proseguissimo lungo questa strada e fossimo in grado di migliorare ulteriormente, non avremo rivali. 

Che cosa ci ha insegnato la crisi

Uno degli insegnamenti che abbiamo potuto ricavare dalla crisi di questo periodo ha a che fare con la necessità di digitalizzare il maggior numero possibile di processi. Continuare lungo tale percorso potrebbe essere utile non solo nella gestione dei diversi business, ma anche nella vita di tutti i giorni: grazie alla digitalizzazione, infatti, si può beneficiare di una più ampia ed eterogenea capacità di visione. Le soluzioni di emergenza di oggi si possono trasformare in un futuro – si spera non troppo lontano – in una grande spinta economica, sia per le aziende che per i singoli cittadini. Per tutti vale il suggerimento di imparare a costruire le proprie giornate affinché non ci sia spazio per la noia, per la rassegnazione o per i cattivi pensieri: c’è bisogno di attività che consentano di mantenersi impegnati, anche per una prospettiva orientata al futuro. Silvestri, per quanto possibile, mette a disposizione il proprio impegno, anche attraverso i contenuti gratuiti che si possono trovare sul suo sito web, o semplicemente rispondendo alle domande che gli vengono inoltrate tramite la posta elettronica.

Chi è Dario Silvestri

Dario Silvestri è un coach della performance che vanta una formazione in ambito accademico internazionale. Da imprenditore, ha fondato aziende di successo, contribuito alla creazione di modelli innovativi e sviluppato collaborazioni di grande valore: da 15 anni i risultati che ottiene sono in continua crescita, e le persone che si rivolgono a lui sfruttano la chance di cambiare la propria esistenza. Imprenditori, atleti e calciatori scelgono Silvestri per essere sostenuti nello sviluppo delle proprie prestazioni.

Il libro “Il potere del cambiamento”

Il libro “il Potere del Cambiamento” è un volume utile per tutti coloro che desiderano preparare la propria mente al successo: si tratta di un percorso efficace attraverso cui Dario Silvestri aiuta il lettore a comprendere in che modo è possibile raggiungere gli obiettivi auspicati mediante il cambiamento. Il libro si avvale della prefazione di Giorgio Chiellini e condensa le lezioni e i corsi che Silvestri ha tenuto nel corso degli anni. Chi legge questo volume ha l’opportunità di tradurre in azioni concrete le proprie potenzialità, non prima di aver definito con chiarezza gli scopi che devono essere raggiunti. Si tratta di un volume che aiuta a far fronte al cambiamento e che insegna a gestirlo, anche attraverso una valutazione dei limiti, degli ostacoli, dei pregiudizi e delle paure che è bene lasciarsi alle spalle.

Video Economia



Vai al sito: Who's Who

Modifica consenso Cookie