COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Caos Film: il record della trasmissione “Se Scrivendo” dedicata ai libri

Pagine Sì! SpA

Sono davvero poche in Italia le trasmissioni televisive che si occupano di libri ad aver toccato le mille puntate. “Coniugare letteratura e intrattenimento è un compito affascinante e complesso”, confermano dalla redazione di Caos Film, che questo traguardo lo ha raggiunto e superato con successo grazie a Se Scrivendo, il programma, in onda su Canale Italia, che si occupa esclusivamente di libri.

Personalità di primo piano del panorama letterario e nuovi autori calcano le scene del noto salotto televisivo italiano per presentare agli spettatori le loro ultime novità editoriali, sotto la coinvolgente guida dei due conduttori, Claudia Laganà e Daniele De Prosperis, coadiuvati dall’esperta regia di Francesco Testa.

Interviste, curiosità e letture animano le varie puntate, che si alternano nella programmazione con un’altra trasmissione, sempre targata Caos Film, divenuta un piccolo must del settore: DieciLibri.

Tanto intima e letteraria Se Scrivendo, quanto ironica e frizzante DieciLibri, due facce della stessa medaglia che permettono agli spettatori di entrare in contatto con le diverse anime di un libro.

A completare il bouquet di proposte dedicate alle novità editoriali, Bookshelf, il format in cui campeggiano soltanto le opere, trasformando la TV nello scaffale di una libreria.

Oltre alle produzioni cinematografiche, televisive e radiofoniche, Caos Film è uno dei marchi di riferimento in Italia per la realizzazione di booktrailer e audiolibri.

I booktrailer prodotti da Caos Film sono lanciati sul mercato grazie ad alcune campagne social che permettono ai video di raggiungere migliaia di visualizzazioni. Numeri alla mano, possono rivelarsi strumenti estremamente efficaci nella fase di promozione di un’opera letteraria, soprattutto quando si parla di nuovi autori. Basti pensare che un booktrailer ben diffuso raggiunge un numero di persone che può essere equiparato a quello di cento presentazioni.

Gli audiobook, invece, più che strumenti a supporto del libro sono ormai considerati prodotti editoriali a se stanti, che godono di un proprio mercato di riferimento e di sbocchi paralleli a quelli dei circuiti librari. Basti pensare ai risultati raggiunti dalle grandi piattaforme del settore, Audible su tutti.

Gli audiolibri curati da Caos Film hanno potuto contare anche sulla partecipazione di grandi attori italiani, come Alessandro Haber, Claudia Gerini e Barbara De Rossi, che hanno prestato la loro voce per tre opere della collana Nuove Voci del Gruppo Albatros Il Filo.

Tornando al mondo televisivo, è di questi giorni la notizia della nascita di Libri allo specchio, il nuovo programma televisivo che andrà in onda dal mese di luglio e sarà registrato in esterna, a bordo piscina, per richiamare l’atmosfera tipica delle letture estive. La formula è ancora top secret, si sa però che - fedeli al mix che si è già dimostrato vincente - si parlerà sia di best seller sia di esordi letterari.

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Modifica consenso Cookie