COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale LBI

Su la Bibbia online l’attualizzazione del testo più antico del mondo, per una lettura a 360 gradi

Il benessere di ogni fedele è il risultato di un perfetto equilibrio tra fisico e spirituale, che deriva dalla cura del corpo e dell’anima. È indubbio ed evidente ammettere che questo secondo aspetto stia inevitabilmente risentendo del periodo storico che sta investendo l’intera umanità. Con una pandemia in corso e i luoghi di culto chiusi o aperti a patto che si mantengano le distanze sociali, tutto il calore e la vicinanza tra cristiani, figlio della dottrina cattolica stessa, sta iniziando a vacillare, con effetti inevitabili sulla fede.

Eppure le chiese, le basiliche, gli oratori non sono le uniche sedi fisiche in cui potersi avvicinare a Dio e stabilire una connessione con la propria spiritualità.  Leggendo le Scritture nel privato della propria abitazione, si riesce comunque a prendere una posizione per rivolgere il proprio cuore a Dio e recepire i suoi piani per se e la propria famiglia. Una lettura che permette di rinnovare la mente, lasciarsi guidare e dirigere verso il bene comune, e questo ha un impatto diretto su tutto ciò che si fa nella propria vita.

La vita non è solo la somma di ciò che si fa e delle azioni che si compiono, è una battaglia in equilibrio tra i cuori e le menti di ogni membro della famiglia. Il vantaggio di leggere la Bibbia on line è che i piani e i propositi del Creatore sono decifrabili e contestualizzabili per ogni singolo fedele, che li trova proprio lì nel suo cuore. Solo nei Salmi e nei Proverbi ci sono alcune sagge istruzioni per vivere. Uno dei vantaggi della lettura della Bibbia è che più si legge, specialmente questi due libri, più si riesce a rispondere ai quesiti della vita con una migliore comprensione di essi. Ci si sente più fiduciosi nel prendere decisioni o agire in certi modi grazie a come il Testo Sacro ha descritto situazioni simili.

Ma la lettura delle Scritture finora non ha ricevuto lo stesso appeal della lettura di un romanzo o di un qualsiasi libro spirituale, demandando la sua interpretazione al racconto oratorio del proprio parroco di quartiere o a scrittori che – in altri libri – ne hanno raccontato gesta e paradigmi. Per questa ragione un racconto così intriso di storia e cultura è rimasto a lungo inombrato nelle letture suggerite, specialmente per i bambini. Nasce così il progetto editoriale presentato su la Bibbia online la quale aiuta i figli, ma anche gli stessi genitori, a sapere come iniziare a leggere questo testo intriso di versetti e capitoli, semplicemente modellandolo per loro. 

L’introduzione di tavole cronologiche, atlante dei luoghi menzionati e le introduzioni che riescono a dare una panoramica degli eventi che si stanno per leggere, riescono a proiettare il lettore sino all’origine del mondo. Gli usi e le tradizioni storiche del tempo, la cultura dei popoli del passato e le stesse credenze su cui poi si è fondato l’intero culto della dottrina cattolica, riescono a dare una contestualizzazione tangibile anche ai più scettici. La chiave del racconto è proprio nella conoscenza degli eventi: scrutare per sapere.

E così la Bibbia, Scrutate le Scritture, nasce arricchita da “NOTE DI SCRUTATIO”, veri e propri percorsi tematici all’interno dell’intera Scrittura su altrettanti temi biblici. Ogni viaggio a tema riesce a far immergere il lettore nelle vicende narrate, provando a farle proiettare in un contesto di vita quotidiana.

Video ANSA




Modifica consenso Cookie