COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale PRIMA PAGINA ITALIA

Marina di Riposto - Porto dell’ Etna. Un’isola felice per vivere, in barca, un’estate in sicurezza.

PRIMA PAGINA ITALIA

E’ tutto pronto al “Marina di Riposto-Porto dell’ Etna” per garantire, come ogni anno ai numerosi diportisti un estate all’insegna del mare, in un ambiente “ Covid free”. La direzione del porto turistico, infatti, ha attuato tutte le procedure necessarie, a tutela della sicurezza e della salute dei clienti e di tutto il personale.

 

Marina di Riposto - Porto dell'Etna.

 

In tempi normali, avremmo voluto parlarvi subito di questo meraviglioso bacino da diporto, moderno ed attrezzato, ubicato all’interno delle attuali strutture del porto di Riposto, in provincia di Catania a sole 6 miglia dal mare della perla dello Ionio, Taormina. Ed avremmo anche voluto parlarvi del maestoso vulcano Etna, che lo sovrasta.

Ma oggi non siamo in tempi normali, siamo appena usciti da quello che, tutti ci auguriamo sia stato il picco della pandemia del famigerato Coronavirus. Ed allora vogliamo parlarvi, prima di tutto, di come il managment e tutto il personale di questa splendida struttura si sia adoperato per garantire la massima sicurezza ed il rispetto di tutte le normative anti-covid, per venire incontro alle esigenze dei diportisti, che non volessero rinunciare ad andare in barca.

Marina di riposto - porto dell'Etna (Covid - free)

 

Il Marina di Riposto-Porto dell’ Etna, quindi, si impegna a rispettare e fare rispettare le misure di sicurezza previste, confidando anche nel senso di responsabilità degli utenti, ovvero: distanziamento sociale, con distanza di almeno un metro nei transiti e nelle banchine, uso di mascherine e guanti nelle operazioni di transito nel porto, uso di dispenser igienizzanti in barca, sanificazione degli ambienti e divieto assoluto di assembramenti. Il Marina di Riposto, inoltre si è dotato di appositi cartelli informativi, in italiano e inglese, sulle misure comportamentali da rispettare, l’uso di dispositivi di protezione individuale, l’installazione di dispenser di igienizzante sui pontili, la limitazione degli spostamenti, i divieti di assembramenti ed il rispetto del distanziamento sociale.

Il mare, in estate, rappresenta un posto ideale per trascorrere la calda stagione e la barca, oggi più che mai, una vera e propria isola felice e sicura, dove rifugiarsi per vivere l’estate. Proteggendosi con quelle poche e semplici attenzioni comportamentali  che oramai tutti conosciamo.

Fatta questa doverosa premessa vorremmo finalmente parlarvi di, Porto dell’Etna - Marina di Riposto, che da sempre, la sua vasta gamma di servizi  offerti, lo staff qualificato, una riconosciuta   professionalità e  comprovata competenza; l’hanno reso fiore all’ occhiello di tutto il Mediterraneo.

Marina di Riposto-Porto dell’ EtnaLa struttura.

 

150 m.l. di banchina ormeggiabile a riva oltre a 570 m.l. di pontili galleggianti, consentono l’ormeggio di varie categorie di imbarcazioni da 8 a 40 metri. Una struttura che assicura il miglior livello di prestazioni e servizi, capace di accogliere in modo impeccabile gli amanti della nautica e del mare.

Senza voler entrare nel dettaglio, ricordiamo l’efficienza dei servizi portuali: ORMEGGIATORI, CONTROLLO ACCESSI, CARBURANTI, SERVIZI IN BANCHINA, BAGNI E DOCCE, SERVIZIO CANTIERE NAVALE, ATTREZZATURA TECNICA.

Ed inoltre:

BISTRÒ DEL PORTO

Nella zona ristorazione. Offre, nella splendida cornice del porto, un bar con tavola calda e fredda, gelateria con tavolini all’aperto; una pizzeria con sala riservata ed un elegante ristorante.

YACHT SERVICE

  • Affitto automobili
  • Bici elettriche
  • Taxi 24h
  • Escursioni sull’Etna
  • Lavanderia

 

CIRCOLO VELICO E DELLA PESCA D’ALTURA

 

Lo yachting club offre ai propri soci un ambiente esclusivo e riservato, per manifestazioni culturali e sportive. Una scuola di vela con istruttori FIV.

 

Porto dell'Etna: il territorio circostante.

 

RIPOSTO

 

Il centro storico di Riposto, situato in prossimità del Porto dell’Etna, offre la possibilità di usufruire di strutture commerciali, di servizi e di un mercatino rionale e del caratteristico mercato ittico, folcloristica vetrina di tutto il pescato ripostese. Inoltre, per gli amanti del golf a soli 15 km. l’esclusivo “Picciolo golf club”. 

 

TAORMINA

 

Taormina, perla del Mediterraneo, è una delle città più famose, a livello internazionale, dell’isola siciliana. La città rappresenta un unicum caratterizzato da un intreccio di preziosi elementi architettonici, urbanistici, paesaggistici, monumentali e archeologici. Esaltata dalla maestosa imponenza dell’Etna, dall’incantevole costa di Capo Taormina e dell’Isola Bella.

 

ETNA

 

E’ il vulcano attivo più alto d’Europa con 3.350 metri d’altezza, un diametro di 45 chilometri e le pendici che arrivano fino al mare. Ad ogni eruzione il paesaggio dell’Etna cambia fisionomia, creando depressioni, gole più profonde e valli nuove; da lontano invece lo spettacolo della montagna, imponente con il suo cono fumante, regala grandi emozioni.
“I crateri, le ceneri, le colate di lava, le grotte di lava e la depressione della valle del Bove, fanno del monte Etna una destinazione privilegiata ed un importante centro di ricerca internazionale .

 

GOLE DELL’ALCANTARA

 

Uno dei luoghi più noti della Sicilia, profonde gole scavate nel basalto colonnare da parte del fiume Alcantara.
Visitare le Gole significa entrare nelle viscere della terra, ammirando gli effetti di sensazionali fenomeni naturali. Il canyon delle gole, tra pareti rocciose alte fino a 50 metri, si è originato dal raffreddamento di colate laviche nell’acqua ghiacciata del fiume, dando origine a rocce dalle forme curiose.

 

ACIREALE

 

Acireale è un comune della provincia di Catania che si trova situato su un altipiano di circa 150 metri a strapiombo sul mare.
Le origini della città di Acireale affondano le radici nella leggenda della ninfa Galatea e del pastorello Aci, ucciso per invidia dal ciclope Polifemo. Oggi l’impianto urbanistico di Acireale è quello tipico delle città tardo-medievali della Sicilia.

 La presenza di diversi ordini religiosi ha lasciato una traccia molto profonda, difatti ancora oggi Acireale è chiamata anche “la città delle cento campane”. 

Ed infine vale la pena ricordare la vicinanza, soli 30 minuti d’auto dell’ aeroporto internazionale di Fontanarossa.

Il tutto circondato da una terra meravigliosa, ricca di storia, cultura e tradizione e del suo mare; la Sicilia.  Ma questo lasciamo che lo scopriate da soli.

web site

Info

info@portodelletna.com

 

Archiviato in


Modifica consenso Cookie