• Il mondo dell’automobilismo sportivo: esperienza di guida in pista con Rse Italia
COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Il mondo dell’automobilismo sportivo: esperienza di guida in pista con Rse Italia

Pagine Sì! SpA

Il mondo dei motori è un continuo evolversi, un settore, dove la tecnologia ha permesso e tutt’oggi permette innovazioni incredibili, facendo impazzire appassionati e non di questo mondo. Una realtà che regala sempre tantissime emozioni, avvicinando anche un pubblico apparentemente lontano e non solo esclusivo.

Cambia tutto, infatti, anche chi poteva solo sognare di salire su macchine di lusso che hanno letteralmente fatto la storia dell’automobilismo italiano e internazionale, come Ferrari, Lamborghini, Maserati, alcuni dei marchi più conosciuti al mondo, adesso ha la possibilità di ammirare la bellezza e sentire la potenza di queste macchine così incredibili, che se prima erano per pochi, oggi sono alla portata di tutti.

Proprio quello che fa  il signor Mariano Conte, uno dei volti di spicco di Rse Italia srl, azienda che da tempo si dedica alla realizzazione di eventi unici, durante i quali vengono messe su strada macchine esclusive proprio per dare la possibilità a chiunque di fare una vera esperienza di guida su pista, al volante di auto la cui fama le precede, icone dell’automobilismo moderno.

Rse Italia non è solamente un’azienda, è fatta di persone che con una passione comune lavora per creare momenti unici da condividere insieme. Un lavoro spesso difficile da amministrare e gestire, richiede dedizione e tanto amore per un unico risultato, dare alla gente quello che vuole, emozioni e tantissimo divertimento.

Un progetto che nasce da quella stessa passione per i motori che proprio Mariano Conte dell’azienda Rse Italia, spiega in poche e semplici parole: “infinito amore e dedizione”; che ha portato lui e suoi colleghi a comprendere quanto sia incredibile condividere con tantissimi altri appassionati l’attaccamento a questo mondo, persino con coloro che non ne hanno mai avuto le possibilità. Non si tratta semplicemente di un hobby o di fama, ma del desiderio di condividere qualcosa di unico come l’amore per le auto e i motori.

“Sin da bambino ho sempre avuto un debole per il mondo dei motori, e più crescevo e maggiore diventava la voglia e l’interesse di conoscere e sapere, fino a quando ho finalmente avuto modo di provare una vera supercar.

Ricordo ancora l’emozione provata quando ho messo le mani sul quel volante. Mettere il piede sull’acceleratore e avvertire la potenza del motore, le sue vibrazioni, un momento indimenticabile proprio come lo sognavo da piccolo, quello in assoluto è stato l’attimo che mi ha rapito il cuore.

La mia prima esperienza di guida è stata su una Ferrari, si potrebbe definire in molti modi: elettrizzante, eccitante. La verità, è molto difficile descrivere le sensazioni che si provano a parole. Un’emozione che riesco leggo sui volti delle persone che vivono la loro prima avventura in pista con noi. La felicità nei loro occhi e l’adrenalina che ancora gli fa tremare le mani, perché diciamolo che non capita tutti i giorni di poter provare l’asfalto di circuiti rinomati come Mugello, Imola, Franciacorta e farlo su delle vere supercar come quelle che mettiamo a disposizione per i nostri clienti.

Il lavoro di Rse Italia e dell’intero staff comincia prestissimo e tutti collaborano senza sosta perché l’evento sia ben organizzato e non si lasci nulla al caso. Macchine e pista devono essere perfette. Chiunque venga a trovarci sa che può divertirsi liberamente senza preoccupazioni, per questo scegliamo i piloti migliori e le auto  devono essere impeccabili,per garantire una guida sicura.

Quello che all’inizio era un passatempo, un hobby che comunque occupava gran parte della mia vita, oggi è diventato per me come un lavoro che faccio con grande passione, accanto allo staff e ai responsabili di Rse Italia. Stare sulle piste, a contatto con la gente e dargli modo di avvicinarsi a questo mondo, fare un’esperienza del genere non ha paragoni. Essere sempre presente e rivivere insieme a loro questa avventura, è proprio come fosse per me la prima volta.

L’aspetto che dà sempre molta soddisfazione sia a me che a tutti coloro che lavoro per la realizzazione degli eventi, è ancheparlare con i clienti e leggere sui social le esperienze condivise da chi ha girato con noi su pista. Le sensazioni ed emozioni e ancor di più la loro voglia di tornare a trovarci.

A mio avviso sono una fonte inesorabile d’informazioni utili per lo staff, per comprendere cosa migliorare in modo da garantire ai clienti il meglio, per un’esperienza indimenticabile. E’ bello sapere che le persone che partecipano agli eventi si divertono, perché è proprio quello che vogliamo, farli innamorare di questo mondo e esaudire il loro sogno di bambini.

Stare al volante di macchine come queste è come vivere un’avventura che non ti aspetti,e adesso insieme a Rse Italia è possibile”. 

 

 

Archiviato in


Modifica consenso Cookie