COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale FMTS GROUP

Tirocinio formativo all'estero per 100 giovani campani con Men_Tech 5.0

Irlanda, Spagna, Malta e Belgio sono i paesi che ospiteranno i borsisti per 6 mesi.Il bando è aperto ai diplomati ad indirizzo tecnico (informatica e telecomunicazioni, elettronica ed elettrotecnica, meccanica e meccatronica)

FMTS GROUP

Rafforzare le competenze e favorire l'occupabilità dei giovani campani. Sono questi due dei pilastri del progetto presentato questa mattina da Fmts Experience, “MEN_TECH 5.0 - transnational approaches for MEN & TECH integration towards industry 5.0”. Il bando, rivolto a 100 giovani campani diplomati in informatica e telecomunicazioni, in elettronica/elettrotecnica e in meccanica/meccatronica, è il frutto di un'intesa tra la Regione Campania, Confindustria Campania, Fondazione Carisal, Unione Sindacale Territoriale - CISL Salerno, Camera Sindacale Provinciale - UIL Salerno.

Sei sono le scuole partecipanti: l'istituto Dorso di Avellino, l'istituto Ferraris di Caserta, l'istituto Nitti di Portici; l'istituto Barsanti di Pomigliano D’Arco, l'istituto Pacinotti di Scafati e l'istituto Cenni-Marconi di Vallo della Lucania. Il bando è aperto a tutti i giovani diplomati ad indirizzo tecnico; per maggiori informazioni sulla candidatura consultare il sito di Men Tech oppure inviare una mail a info@erasmus-mentech5.eu.

I beneficiari potranno svolgere un tirocinio professionale all'estero (Irlanda, Spagna, Malta e Belgio), della durata di 180 giorni (6 mesi circa), in aziende interessate da processi di trasformazione digitale e innovazione tecnologica. La scelta di realizzare una mobilità di lunga durata è partita dall'esigenza di rispondere con efficacia alla complessità delle skills che sono alla base di specifiche figure professionali: tecnico della progettazione, implementazione e manutenzione di sistemi di gestione di database; tecnico per l'automazione industriale; analista tempi e modi. Tra gli obiettivi del progetto c'è anche quello di promuovere la trasparenza e il riconoscimento delle competenze acquisite attraverso l'applicazione delle metodologie e degli strumenti dell’ECVET (European Credit system for Vocational Education and Training), il sistema europeo di crediti per l'istruzione e la formazione professionale.

“Questo progetto è un tassello importante di una più ampia azione programmatica che punta a ridurre il persistente disallineamento delle competenze – ha sottolineato il direttore di Fmts Experience, Silvano Del Duca, durante il suo intervento – In Italia questo aspetto riguarda il 26% degli oltre 4,5 milioni di contratti di lavoro stipulati. Da ciò nasce la necessità di definire dei percorsi formativi mirati, flessibili e in grado di rispondere alle esigenze dei singoli settori produttivi con uno sguardo rivolto al futuro e quindi alle nuove tecnologie”.

Andrea Volpe, consigliere regionale della Campania, ha rimarcato il ruolo centrale delle scuole: “Investire sui giovani è quanto mai necessario per costruire un mondo migliore. Le scuole sono importanti per la loro formazione e reti operative come questa sono esemplificative di come è possibile rendere concreti dei progetti ben radicati sulle realtà territoriali. La Regione Campania ha da sempre in agenda politiche concrete a favore dei giovani e azioni che puntano alla crescita delle aziende in chiave innovativa”.

Il presidente della Fondazione Carisal, Domenico Credendino: “MEN_TECH 5.0”realizza a pieno la strategia d'intervento che la Fondazione Carisal sta attuando da tempo, con azioni di supporto ai giovani e per il futuro delle nuove generazioni, investendo anche su percorsi formativi mirati, per favorirne l'occupabilità e per supportarli nell'acquisizione di conoscenze e di competenze sempre più richieste dal mercato del lavoro. Riponiamo estrema fiducia nella FMTS Experience Srl - soggetto capofila e nel coinvolgimento di tutti gli altri partner locali ed esteri, per il raggiungimento del massimo risultato per i nostri giovani nei prossimi 12 mesi”.

COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale FMTS GROUP

Modifica consenso Cookie