COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

L’arte della Pietra: classica o moderna, la lavorazione del marmo deve partire da materie di qualità

Pagine Sì! SpA

Sculture in marmo e pietra, rivestimenti di camini, pavimentazioni, scale interne ed esterne ma anche fontane, lavabi, piatti doccia, monumenti religiosi e arte funeraria. Tutto diventa arte nelle mani di Domenico Balbo e dei suoi collaboratori maestri scalpellini. Presso la sede de ’”L’arte della Pietra” a Teggiano, provincia di Salerno, il cliente può scegliere la lastra di marmo, granito o pietra naturale che si trasformerà, dopo un’accurata lavorazione, nell’oggetto di cui ha bisogno.

“L’arte della Pietra – spiega Domenico Balbo – è nata dalla mia passione per la scultura. Ho frequentato il liceo Artistico e, dopo aver lavorato per diversi anni in un laboratorio, ho deciso di mettermi in proprio e realizzare il mio sogno”.

L’azienda offre consultazioni e sopralluoghi nelle abitazioni o nei luoghi dove deve essere realizzata l’opera. “Il sopralluogo è essenziale – continua Domenico Balbo – sia per prendere accurate misure sia per proporre un progetto unico e funzionale. Per esempio se il cliente mi chiede una scala interna io dovrò prima di tutto studiare lo stile della casa, classico o moderno, intercettare i gusti della persona, valutare la tonalità a seconda del colore del pavimento e guardare diversi altri particolari”.

Classico o moderno? Ecco il principale dilemma che riguarda spesso le lavorazioni in marmo o pietre. “Negli ultimi anni – osserva Domenico Balbo – molte persone chiedono uno stile più moderno, lineare e squadrato. Sono cambiati anche i materiali; molti prediligono dekton, silestone, Rak Ceramics per piani cottura o facciate ventilate ed altri lavori. Ma l’importante è cercare sempre materie di prima qualità, che si tratti di marmi, pietre o altro. Io passo molto tempo in giro per l’Italia e l’estero nelle cave di Carrara, della Puglia o della Croazia, o a trattare direttamente con le aziende produttrici più prestigiose. Ai miei clienti propongo solo il materiale migliore che poi, grazie alla lavorazione artigianale e curata in ogni fase si trasforma in oggetti e prodotti unici”.

I clienti de “L’arte della Pietra” arrivano dal territorio ma non solo: molti chiedono prodotti da tutta Italia e dall’estero, in particolare nell’ultimo anno dall’Inghilterra e Germania.

Archiviato in


Modifica consenso Cookie