COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Cantine Crocco (Montalbano Jonico), enoturismo per godere la bellezza

Pagine Sì! SpA

“La nostra terra è un dono - esordisce Angelo Crocco, titolare dell’omonima cantina - La particolarità geologica e la propizia valenza climatica dei Calanchi di Montalbano Jonico lo rendono un luogo ad hoc per la produzione di vini IGT di pregio, che assicurano intense suggestioni odorose e gustative”.

L’amore e la dedizione che Cantine Crocco hanno da sempre manifestato nei confronti della viticoltura, dell’enologia e del territorio ne fanno un fiore all’occhiello del settore.

I vigneti di proprietà sono stati impiantati sul terrazzo marino di Ventomare ad una altitudine di 300 metri sul livello del mare. Le caratteristiche brezze garantiscono una costante aerazione e di conseguenza il controllo degli agenti patogeni dannosi per la produzione del vino.

Il Primitivo di Matera è uno dei principali vini rossi prodotti da Cantine Cocco. “Tutto sta nella maturazione - spiega Angelo - che, come dice il nome stesso, è precoce, infatti il Primitivo viene vendemmiato nella prima decade di Settembre, tempo in cui la maturazione è già perfetta e la quantità di zuccheri negli acini notevole”.

Uve sane e dalle qualità organolettiche superiori. Considerevole è anche un altro storico vitigno autoctono quale l’aglianico, che ha saputo guadagnarsi, grazie soprattutto alla sua attitudine e alla sua versatilità, un posto d’onore tra i vini proposti dalla cantina materana.

La forte tradizione storica e culturale dalla famiglia è marchio di garanzia assoluto. La qualità del vino dipende, oltre che dal tipo di uva, anche dal trattamento che subisce nell’intero processo produttivo delle Cantine Crocco, con particolare attenzione ai locali di affinamento e invecchiamento nonché a massime condizioni di igiene e salubrità.

“Da ben quattro generazioni siamo convinti che il buon vino nasca ancora dalla buona terra - aggiunge Angelo Crocco - fondamentale è per noi il rispetto dell’ambiente e le pratiche più diffuse messe in campo per la salvaguardia di un territorio così ricco e generoso. Proprio per questo, a breve, sarà anche possibile pernottare nelle nuove strutture del nostro agriturismo per godere appieno di cotanta bellezza”.

 

Scopri di più sul sito web https://www.cantinecrocco.it

Archiviato in


Modifica consenso Cookie