La Spagna a scoperta nuovo made in Italy

Iniziativa ITmakES dell'ambasciatad'Italia a Madrid

 - MADRID - Per iniziativa dell'ambasciata d'Italia a Madrid è stata varato 'ITmakES', un insieme di progetti ideati su know-how e 'nuovo made in Italy', rivolto alla società spagnola.
    Avviata sulla base dell'osservazione delle 'contaminazioni creative' che si sono generate tra designer, creatori, maker e startupper italiani e spagnoli, con il contributo del tessuto imprenditoriale italiano in Spagna, l'iniziativa punta a sostenere il 'nuovo made in Italy' in Spagna. Questo anche attraverso la creazione di una rete tra società civili, imprese, centri di formazione, ricercatori e persone italiane e spagnole.
    Il progetto, varato nell'ambito della strategia di promozione integrata dell'Italia all'estero "Vivere all'Italiana" della Farnesina, propone il 'nuovo made in Italy' come un modo di produrre che coniuga bellezza, funzionalità, "saper fare" e tradizione con le nuove tecnologie e con sostenibilità ambientale e responsabilità sociale. Con l'apporto anche del ritorno al territorio, la rivalutazione dello sviluppo locale, generando sinergie con il contesto sociale, economico e culturale nel quale operano. Quattro strumenti sono stati avviati attorno alla piattaforma digitale 'ITmakES' che presenta i primi progetti e quelli futuri, servendo da riferimento per il loro lancio, sviluppo e visibilità. Data la sua trasversalità, il design è stato individuato come punto di partenza di questo approccio.
    Uno di questi è 'Vivace': il Design italiano si muove a Madrid e a Barcellona, con percorsi aperti alla partecipazione del pubblico, attraverso gli spazi urbani e i quartieri a Madrid e Barcellona, verso il Salone del Mobile di Milano 2017. Un altro è 'Io lo so fare!, un corso di cultura maker per insegnanti e allievi delle scuole italiane di Madrid e Barcellona e tirocini presso i Fab Lab delle due città. O ancora 'The Fab Linkage', incontro di lavoro a Madrid tra Fab Lab italiani e spagnoli, in vista della 'Maker Fair' di Roma 2017.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Vai al sito: ANSA Professioni

Modifica consenso Cookie