Pragelato, parte la stagione invernale dello sci nordico

Stage con atleti e genitori. Si punta a ospitare nuove gare

(ANSA) - TORINO, 07 SET - "Grandi novità per la stagione invernale a Pragelato. Arriva, infatti, il progetto di un corso di avviamento al Biathlon, con la direzione agonistica e tecnica di Gino Peyrot e il gruppo dei tecnici federali Elisa Treves e Davide Bocchetto". Ad annunciare l'iniziativa è il vicesindaco di Pragelato, Mauro Maurino.
    L'iniziativa si inserisce nella nuova programmazione dell'impianto dello sci di fondo, che continua a rappresentare il fiore all'occhiello per la vocazione sportiva e turistica di Pragelato. E che, Coronavirus permettendo, potrebbe ospitare gare di fondo nazionali e internazionali. "L'amministrazione comunale non può che appoggiare e sostenere questa rinnovata vocazione di Pragelato dopo la straordinaria edizione della Coppa Europa dello scorso gennaio", aggiunge il vicesindaco Maurino.
    Per programmare la stagione si sono già tenuti due stage con gli atleti interessati e i relativi genitori, organizzati dallo Sci nordico Pragelato con il nuovo gestore dell'impianto, Sergio Gola. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie