Piemonte

Worldskills, a Torino le prime Olimpiadi dei mestieri

A IoLavoro la sfida tra meccanici, cuochi e pasticceri

Redazione ANSA

TORINO - Una vetrina sull'eccellenza dei mestieri e sul talento dei giovani: Worldskills, le 'Olimpiadi globali di abilità' sono tutto questo. Dopo l'esperienza di Bolzano, che ha rappresentato con successo l'Italia alla competizione internazionale, tocca al Piemonte dare vita alla prima edizione dei Campionati regionali dei mestieri. La cornice scelta dalla Regione è la più grande job fair a livello nazionale, IoLavoro, dal 9 all'11 a

prile al Lingotto di Torino, uno spazio che tornerà così alla sua vocazione originaria di officina del made in Italy.

Proprio i meccanici d'auto, infatti, sono una delle categorie che si darà battaglia per tre giorni. Dalle officine ai fornelli, l'abilità dei partecipanti viene messa alla prova anche in cucina, dove si prepara la sfida tra i cuochi, i pasticceri e i camerieri, per culminare con gli 'artigiani di internet', i grafici web.

Protagonisti sono 45 giovani tra i 17 e i 22 anni, scelti tra gli allievi delle scuole professionali o dei centri di formazione sul territorio regionale. Una giuria di 25 esperti, maestri artigiani e rappresentanti dell'organizzazione no profit Worldskills, sarà chiamata a valutare il lavoro dei concorrenti per individuare la squadra da inviare ai Campionati nazionali di ottobre a Bolzano. Ma se i protagonisti daranno buona prova di sé in quell'occasione, potranno staccare un biglietto per gli Europei a Lille, in Francia, e per i Mondiali Worldskills di San Paolo del Brasile, ad agosto 2015. Il girone di qualificazione torinese, organizzato dall'Assessorato regionale al Lavoro e dall'Agenzia Piemonte Lavoro con la Cna, Confartigianato, Confcommercio, l'Ufficio scolastico regionale e le associazioni di Formazione professionale Cenfop, Forma e Life, sarà intanto un'occasione unica per mettere in mostra, di fronte a un pubblico di giovani, il meglio della professionalità dei loro coetanei: un'area del Lingotto Fiere, infatti, sarà dedicata alle gare e aperta alle classi delle scuole piemontesi.

Per prenotare il proprio 'Tour dei Mestieri' basta registrarsi gratuitamente al sito www.worldskillspiemonte.it. Di fronte agli studenti dei cento enti di formazione e scuole coinvolte si terrà anche la cerimonia di premiazione, venerdì 11 aprile alle ore 17,30.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


Modifica consenso Cookie