Piemonte

Malattie rare, Allasia 'continuare ricerca e prevenzione'

Presidente Consiglio regionale in occasione Giornata Mondiale

(ANSA) - TORINO, 27 FEB - "Il Covid ha avuto senza dubbio un impatto negativo sull'accesso alle cure, anche per i pazienti affetti da malattie rare. Per questo motivo è fondamentale sensibilizzare l'intera comunità affinché su queste malattie si continui a fare ricerca e prevenzione". Lo afferma il presidente del Consiglio regionale del Piemonte, Stefano Allasia, in occasione della XIVesima edizione della Giornata mondiale delle malattie rare che si celebra quest'anno domenica 28 febbraio.
    "La conoscenza e l'informazione - aggiunge Allasia - sono azioni essenziali, ed è quindi importante dedicare una giornata a questo tema perché aiuta a diffondere dati, ad approfondire, ad ascoltare tutti gli interessati e a pensare a tutte le possibili soluzioni nella ricerca, nell'accesso alle cure e nell'assistenza. Un aiuto concreto può arrivare senz'altro dallo sviluppo della telemedicina, un servizio sanitario innovativo tra medico e paziente, che abbatte le barriere geografiche e concorre ad un'assistenza medica più tempestiva". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie