Piemonte
  1. ANSA.it
  2. Piemonte
  3. Arte: Vercelli, in tre sedi retrospettiva su Messina

Arte: Vercelli, in tre sedi retrospettiva su Messina

Con 120 opere a 120 anni dalla nascita dello scultore

(ANSA) - VERCELLI, 30 NOV - Tre sedi - Arca, Palazzo Arcivescovile, ex chiesa di San Vittore -, 120 opere, alcune di dimensioni rilevanti, per celebrare, a 120 anni dalla nascita, Francesco Messina. A promuovere una retrospettiva su uno tra i maggiori scultori dell'ultimo secolo sono il Comune e l'Arcidiocesi di Vercelli con la collaborazione della Fondazione Messina e di Nicola Loi Studio Copernico, Milano. Le tre sedi, dal 19 dicembre al 27 febbraio, accolgono grandi marmi, molti bronzi e ritratti di amici e colleghi di Messina: tra i tanti, quelli di Lucio Fontana, Salvatore Quasimodo, Riccardo Bacchelli, mentre tra le figure femminili, in particolare danzatrici, il ritratto di Carla Fracci, Luciana Savignano e Aida Accolla. Non mancano opere dipinte di grande fascino.
    Tra le opere presenti in Arca, scrigno creato nella ex chiesa di San Marco, una sezione è dedicata ai cavalli, che evocano l'immagine del grande cavallo morente modellato nel 1966 per il Palazzo della Rai di Roma.
    La mostra è stata presentata oggi in Comune a Vercelli alla presenza dei curatori Marta Concina, Daniele De Luca e Sandro Parmiggiani. Collaborano all'evento Arcidiocesi, Fondazione Cassa di Risparmio, Atl, i musei Tesoro del Duomo, Borgogna e Leone. Patrocinano l'evento la Provincia di Vercelli e Regione Piemonte. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie