Piemonte
  1. ANSA.it
  2. Piemonte
  3. Premio Pavese, ecco i vincitori della trentottesima edizione

Premio Pavese, ecco i vincitori della trentottesima edizione

Antonella Anedda Angioy vincitrice nuova sezione Poesia

(ANSA) - TORINO, 02 NOV - Antonella Anedda Angioy (poesia), Antonio Franchini (narrativa), Stefano Mauri (editoria), Tommaso Pincio (traduzione), Giuseppe Antonelli, Matteo Motolese e Lorenzo Tomasin (saggistica) sono i vincitori del Premio Pavese 2021, promosso e organizzato dalla Fondazione Cesare Pavese.
    Riceveranno il Premio domenica 7 novembre 2021 in occasione della cerimonia che si svolgerà dalle ore 10 a Santo Stefano Belbo nella chiesa sconsacrata dei SS. Giacomo e Cristoforo, ora auditorium della Fondazione Cesare Pavese. Nella stessa cornice si terrà l'assegnazione del Premio Pavese Scuole ai tre migliori elaborati tra quelli presentati dalle studentesse e dagli studenti che hanno partecipato al bando. La giornata di sabato 6 novembre sarà caratterizzata da appuntamenti tra arte, letteratura e cultura imprenditoriale con Fulvio Marino, Giovanni Bonardi, Lorenzo Mondo, Maria Pia Ammirati, Oscar Farinetti e Piercarlo Grimaldi.
    Novità dell'edizione 2021 del Premio, l'introduzione della sezione dedicata alla poesia, che va ad aggiungersi alle altre quattro - editoria, narrativa, saggistica e traduzione - scelte nell'intento di rispecchiare la poliedrica attività di Cesare Pavese. Con la nuova sezione entra a far parte della giuria Carlo Ossola, che si unisce ad Alberto Sinigaglia, Gian Arturo Ferrari, Giulia Boringhieri, Chiara Fenoglio, Claudio Marazzini, Pierluigi Vaccaneo. Intento del Premio è riconoscere quelle personalità che, in linea con l'attitudine pavesiana, si sono distinte negli anni per dedizione, meticolosità, innovazione nei rispettivi ambiti di attività. "Il Premio Pavese, da quando è sotto l'egida della Fondazione Cesare Pavese, premia i più importanti esponenti del mondo culturale italiano che meglio rappresentano il lavoro culturale di Cesare Pavese. Traduzioni, poesia, narrativa, editoria e saggistica sono i diversi volti in cui si è espressa l'attività intellettuale di Cesare Pavese", spiega Vaccaneo, direttore della Fondazione Cesare Pavese.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie