Piemonte

Candidato tolto da lista, Molinari a giudizio

Accusato di falso con altri capogruppo Lega alla Camera

(ANSA) - TORINO, 24 SET - Il segretario regionale della Lega in Piemonte e capogruppo del Carroccio alla Camera, Riccardo Molinari, il segretario provinciale Alessandro Benvenuto e una terza figura legata al partito, Fabrizio Bruno, sono stati rinviati a giudizio a Torino per il reato di falso. La vicenda risale alla vigilia delle elezioni amministrative del Comune di Moncalieri, nel 2020, ed è legata all'esclusione dalla lista di un ex esponente locale di Forza Italia, Stefano Zacà, che si è costituito parte civile con l'avvocato Fabio Ghiberti. Il processo comincerà il 24 novembre 2022. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie