Piemonte

Torino: divelto nella notte monumento ai caduti di Nassiriya

Appendino, il mio pensiero alle famiglie delle vittime

E' stato danneggiato nella notte a Torino il monumento alle vittime di Nassirya a Torino. L'installazione, che si trova in corso IV novembre, è stata divelta alla base. Sul posto è intervenuta la polizia, che sta svolgendo accertamenti.

"Gli uffici del Comune sono attivi per verificare la possibilità di ripristino. Il pensiero mio e della città torna alle famiglie delle vittime".E' il messaggio pubblicato su twitter dalla sindaca Chiara Appendino. 

"Queste ferite alla memoria sono inferte a tutti i noi, a chi crede nel nostro Paese e al suo ruolo nel mondo. Un grande dolore" . Così, su Facebook, il candidato sindaco di Torino del centrosinistra Stefano Lo Russo. 

"Colpire un simbolo come il monumento ai caduti di Nassiriya proprio in questi giorni di dramma afgano è un affronto a Torino, all’Italia e alla nostra memoria". Così, su Facebook, il candidato sindaco del centrodestra e di Torino Bellissima, Paolo Damilano, dopo il danneggiamento del memoriale alle vittime dell'attentato. "Quel sacrificio in Iraq dei nostri carabinieri e dei nostri soldati - osserva Damilano - merita un restauro a tempo di record per dare a chi ha compiuto questo folle gesto il segnale che Torino reagisce senza paura".

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie