Piemonte

Design: gruppo Arcturus nomina per la prima volta cda

Nell'organo collegiale due esperti esterni all'azienda

(ANSA) - NOVARA, 14 GIU - Il Gruppo Arcturus, leader dei componenti d'arredo per la tavola di prestigio e la cucina professionale, che vanta tra i suo brand Sambonet e Rosenthal, ha nominato, per la prima volta, un consiglio di amministrazione. Un passaggio che segna l'inizio di una nuova fase dell'azienda, che ha sede a Orfengo (Novara) dalla gestione centralizzata da parte della proprietà - rappresentata dall'Amministratore Unico, Cavaliere del Lavoro Pierluigi Coppo e dal fratello, ing. Franco Coppo - a un organo collegiale, al quale viene affidata la gestione della holding, costituito da sei membri di cui due indipendenti, Mara Caverni e Marco Patuano, che si uniscono ai fondatori di Arcturus, Pierluigi e Franco Coppo, ed ai rispettivi figli, Giovanni e Alessandra Coppo, già in forza nel Gruppo con importanti ruoli manageriali.
    "La nascita di un organo collegiale, unitamente all'ingresso di due personalità dell'economia di assoluto prestigio con esperienze nazionali e internazionali, si aggiunge ad un processo di managerializzazione già avviato di recente e rappresenta una tappa importante nel percorso di crescita del Gruppo", dichiara Pierluigi Coppo.
    Il nuovo Consiglio dovrà definire "una visione strategica di ogni asset del Gruppo, con l'obiettivo di "apportare una significativa integrazione sinergica tra le differenti realtà aziendali" - rappresentate da sedi produttive in Italia con i brand Sambonet e Paderno, in Germania con Rosenthal, in Francia con Ercuis e Raynaud e filiali commerciali negli Usa e in Cina - "in ottica di un rafforzamento dell'internazionalizzazione del proprio business". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie