Terzo Valico: altri 49 milioni per interventi sul territorio

Al via la seconda fase del 'Progetto condiviso di sviluppo'

(ANSA) - ALESSANDRIA, 14 MAG - Altri 49 milioni di euro sono pronti per essere investiti per la seconda fase del 'Progetto condiviso di sviluppo del territorio piemontese' attraversato dalla nuova infrastruttura ferroviaria del Terzo Valico dei Giovi. Si aggiungono agli 11 milioni già distribuiti agli undici comuni interessati, portando così l'investimento complessivo a 60 milioni. Assegnati a ciascun comune, saranno utilizzati per interventi mirati a favorire e rilanciare lo sviluppo economico, sociale, ambientale e turistico dell'Alessandrino.
    "Oggi è una giornata importante per la storia del Terzo Valico - ha sottolineato il commissario straordinario per l'opera, Calogero Mauceri, annunciando il via della seconda fase del progetto nel corso di un evento al quale è intervento da remoto anche il ministro delle infrastrutture Enrico Giovannini -. Oggi si arriva alla concretizzazione e si parla di realizzazione con l'approvazione degli interventi. Il lavoro che abbiamo fatto tutti insieme ha portato alla realizzazione di un progetto che dovete sentire vostro, perché siamo partiti dalle vostre esigenze".
    Previsti 78 interventi, 5,9 milioni di nuove strutture stradali, 23 edifici pubblici riqualificati, 14 chilometri di piste ciclabili, 94 di sentieri pedonali riqualificati, 27 aree pubbliche riviste e 36,2 chilometri di strade sulle quali si interverrà con manutenzioni straordinarie. Più due interventi sulla digitalizzazione. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie