Orchestra Sinfonica Rai riparte con Luisi direttore emerito

L'americano Robert Trevino nominato direttore ospite principale

(ANSA) - TORINO, 05 MAG - L'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai ritorna dal vivo domani, 6 maggio, dopo la chiusura dei teatri per l'epidemia. All'Auditorium Rai di Torino sarà sul podio il nuovo direttore emerito Fabio Luisi, che lo scorso ottobre aveva diretto l'ultimo concerto pubblico all'Auditorium.
    "Da quando ho diretto l'Orchestra della Rai per la prima volta nel dicembre 2017 sono tornato spesso sul suo podio. È nato un ottimo rapporto artistico e umano che è sfociato nella nomina a direttore emerito, con la quale sarò felice di tornare all'Auditorium Rai di Torino domani e poi a ottobre per l'inaugurazione della prossima stagione sinfonica", dice Fabio Luisi. Oltre a Luisi, grande direttore italiano affermato in tutto il mondo, l'Orchestra Sinfonica Nazionale ha scelto il giovane americano Robert Trevino come direttore ospite principale dell'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai. "Fin dal primo momento in cui ho fatto musica con l'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, con l'esecuzione di Eine Alpensinfonie di Strauss, mi è parso evidente che avessimo la stessa idea del nostro scopo in quanto artisti, che è quello di comunicare e dare espressione alle più grandi emozioni che proviamo. Da allora ho sempre atteso con piacere ogni occasione di tornare a fare musica con loro nella bellissima Torino, e ogni volta è sempre stata un'esperienza magnifica", sottolinea Trevino. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie