Capriolo bloccato in un canale, animale curato e liberato

Era stato salvato dai carabinieri forestali a Moncalieri

(ANSA) - TORINO, 30 APR - Lieto fine per il capriolo che nei giorni scorsi era rimasto intrappolato in un canale artificiale ed era stato salvato dai carabinieri forestali di Moncalieri, alle porte di Torino. L'animale, che si era ferito alle zampe nei disperati tentativi di uscire dal canale ed era in stato di ipotermia, è stato curato dai sanitari del Centro Animali Non Convenzionali del Dipartimento di Scienze Veterinarie ed è stato liberato a Villarbasse, tornando nel suo ambiente naturale.
    Le cure prestate al capriolo e la sua liberazione in natura rientrano tra gli interventi previsti dalla convenzione attivata dalla Città Metropolitana, che vede l'impegno diretto della Struttura didattica speciale Veterinaria dell'Università di Torino per il recupero in campo della fauna selvatica, oltre che del personale della Funzione specializzata tutela fauna e flora della Città metropolitana. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie