Sospeso procedimento per Paratici e Chiappero in indagine Suarez

Accusati di false informazioni a pubblico ministero

(ANSA) - PERUGIA, 21 APR - E' stato sospeso in base a quanto prevede l'articolo 371 bis del codice penale il procedimento a carico del dirigente dell'area sportiva della Juventus, Fabio Paratici, e dell'avvocato della stessa società bianconera Luigi Chiappero indagati a Perugia per avere reso false informazioni al pubblico ministero nell'ambito dell'inchiesta sull'esame di Luis Suarez. A loro carico la procura del capoluogo umbro non ha quindi formalizzato al momento alcuna richiesta, mentre agli altri indagati è stato notificato l'avviso di conclusione indagini.
    Per Paratici e Chiappero il procedimento rimarrà quindi sospeso fino alla definizione del fascicolo principale. Come previsto dal codice. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030



        Modifica consenso Cookie