Torino: con React-Europe 15,5 mln per cambiare la mobilità

Quattro aree di intervento riferite all'assessorato Mobilità

(ANSA) - TORINO, 14 APR - Biciplan e connessioni ciclabili, aree car-free e scuole sicure, corridoi verdi lungo i fiumi, Traffic and Mobility Management. Sono le 4 aree di intervento, riferite all'assessorato alla Mobilità, nelle quali verranno sviluppati i progetti che saranno finanziati con i 15,5 milioni per questo settore dei 70 milioni destinati alla Città di Torino nell'ambito dei fondi React-Eu. A illustrare in Commissione consiliare il piano dei progetti, alcuni dei quali dovrebbero partire a giugno, l'assessora Maria Lapietra che ha parlato di "una ventata di progetti strutturali molto positiva. Ora finalmente le risorse ci sono e possiamo cominciare a parlare in modo più sereno dei progetti che abbiamo sempre avuto in testa.
    Una responsabilità molto grande ma anche un'opportunità unica per la città".
    "Spendere 15,5 milioni per la mobilità attiva e sostenibile - ha aggiunto Lapietra - è una scelta coraggiosa. Lasciamo un'eredità importante a chi arriverà. Tutti questi interventi aiuteranno anche ad aumentare la sicurezza stradale, dei pedone e delle autovetture". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie