Minacce a sindacalista di un market Carrefour in franchising

'Dopo l'assemblea impedito l'ingresso nel negozio ai lavoratori'

(ANSA) - TORINO, 08 APR - Fabrizio Nicoletti, sindacalista Filcams Cgil del market Carrefour in franchising, in via Tripoli a Torino, "è stato minacciato di morte durante un presidio. Ai lavoratori che hanno partecipato all'assemblea è stato impedito di entrare nel negozio". Lo denuncia lo stesso Nicoletti che presenterà querela "contro il collaboratore del gestore del market" che lo ha minacciato. L'uomo è già stato identificato dalle forze dell'ordine presenti al presidio.
    "Il titolare ha minacciato di mettere i 15 dipendenti in cassa integrazione e di non pagare lo stipendio il 15 aprile.
    sostenendo che è colpa del sindacato se le aziende chiudono.
    Chiediamo a Carrefour di intervenire e di riprendere sotto il suo controllo il market ceduto in franchising", spiega Nicoletti.
    Carrefour ha dato in franchising a Torino tutti i suoi venti punti vendita Express e almeno sei market. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie