Musica: 'Il fantasma di Mozart' celebra viaggio a Torino

Progetto di Unione Musicale, Teatro Stabile e Consevatorio

(ANSA) - TORINO, 29 MAR - Con 'Il fantasma di Mozart' si conclude la produzione di Unione Musicale, Teatro Stabile e Conservatorio di Torino per i 250 anni del passaggio in città del compositore.
    Dopo i primi due episodi, che ad oggi contano 5.000 visualizzazioni e ancora visibili gratis su YouTube e sul sito dell'Unione Musicale, dal 31 marzo sarà disponibile anche la terza e ultima puntata 'Il fantasma di Mozart'.
    Un lavoro tratto dal romanzo omonimo di Laura Mancinelli, regia di Olivia Manescalchi, con l'attore Marcello Spinetta e giovani musicisti del Conservatorio. "Di questo lungo racconto - spiega la regista - ho cercato di mantenere lo spirito sospeso del rapporto dei due protagonisti: un uomo e una donna. Una storia divertente che racconta di telefonate anonime alla protagonista femminile durante le quali si sente solo la musica di Mozart. Dialoghi enigmatici tra i due fanno da contrappunto alla musica suonata e presentata sotto un altro punto di vista".
    "Un viaggio iniziatico nell'opera di questo genio assoluto", aggiunge Antonio Valentino, direttore artistico dell'Unione Musicale. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie