Alluvione: sindaco Garessio, nuovo ponte sarà 'di rottura'

Venerdì la presentazione del progetto firmato Giorgetto Giugiaro

Raffaele Sasso (ANSA) - GARESSIO (CUNEO), 20 GEN - "Sarà un ponte 'di rottura' rispetto al passato, ma con richiami alla tradizione.
    Una struttura ad uso pedonale, d'altra parte tutta la zona è Ztl permanente, con la possibilità di reggere minime condizioni di traffico veicolare". Il sindaco di Garessio, Ferruccio Fazio, presenta così il nuovo ponte che sostituirà quello smantellato dopo l'alluvione dello scorso ottobre. Il progetto, firmato dal noto designer garessino Giorgetto Giugiaro, sarà presentato in diretta su Facebook venerdì sera.
    Nei giorni scorsi, intanto, il sindaco Fazio ha firmato l'ordinanza, contingibile e urgente, per l'immediata demolizione del ponte a tre arcate sulla strada provinciale 582 del colle San Bernardo, ritenuto la causa degli allagamenti che, in occasione dell'alluvione del 2-3 ottobre, hanno riguardato la Huvepharma. La demolizione e conseguente ricostruzione a campata unica, é stata ritenuta, da tecnici ed enti coinvolti, la soluzione più idonea. Lo smantellamento da parti della Provincia avverrà nell'arco dei prossimi due mesi. Il tratto di strada provinciale 582 interessato é attualmente chiuso e la viabilità é garantita seguendo percorsi alternativi. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie