Scuola: Ordine Psicologi, gestione pandemia crea seri danni

Appello per riapertura: dad? dimenticati a domicilio

(ANSA) - TORINO, 13 GEN - L'Ordine degli psicologi lancia un appello per la riapertura della scuola, "luogo per elezione del confronto e della crescita degli individui, della costruzione di soggetti capaci di affrontare le sfide della vita", dove "da oltre 170 giorni una classe non si riunisce tutta insieme.
    Dimenticati a Domicilio - osserva gli psicologi - è il modo che gli alunni utilizzano per ricordare alle istituzioni che la scuola in presenza vale più delle lezioni al computer" "Da uno studio dell'associazione di psicologi Donne e Qualità della Vita svolto nel 2020 su un campione di 600 soggetti tra i 12 e i 19 anni - si legge nell'appello - risulta che 1 su 3 ha sviluppato un disturbo di tipo ansioso-depressivo. A questo studio si aggiungono quelli del Gaslini di Genova, dell'Istituto Mario Negri di Milano e del Regina Margherita di Torino che evidenziano l'aumento dei tentativi di suicidio e dei suicidi".
    "Il virus - afferma il presidente del Consiglio nazionale dell'Ordine degli psicologi, Davide Lazzari - apre nei ragazzi ferite invisibili, le più insidiose. Non facciamo finta che non esistano. I dati svelano che fra i ragazzi costretti a casa c'è un senso diffuso di stress, irritabilità e depressione. La pandemia ha scatenato disagi che si trasformano in disturbi".
    "Quello che i ragazzi vivono - osservano gli psicologi - trova riscontro nel mondo circostante, che apre al consumo e non allo studio. La scuola è una struttura di riferimento, in una società in cui la dimensione della famiglia è sempre più liquida. Chiuderla mentre si riaprono le attività commerciali trasmette ai ragazzi disattenzione nei loro confronti. Siamo preoccupati per la salute dei giovani, un bene comune nel quale la gestione di questa pandemia sta producendo seri danni".
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie