Comitato Tutela Devero, già raccolte 100mila firme

Petizione per la salvaguardia del territorio montano

(ANSA) - DOMODOSSOLA, 07 GEN - "Vogliamo consegnare ai nostri figli un ambiente unico nelle Alpi: l'incanto del Devero che è giunto fino a noi".
    E' l'appello del Comitato Tutela Devero che ha già raccolto 100 mila firme per contrastare il progetto 'Avvicinare le Montagne' che, scrive il Comitato, "minaccia l'integrità di un'area alpina di inestimabile valore, bene comune sottoposto a norme di tutela europee, nazionali e regionali".
    L'Alpe Devero è uno dei luoghi più belli e frequentati da turisti ed escursionisti che si recano nel Vco. La località alpina a 1.634 metri di altitudine si trova nel Comune di Baceno, in Ossola, all'interno dell'area protetta del Parco naturale dell'Alpe Veglia Devero Antrona. "Il grande risultato raggiunto dalla sottoscrizione - spiegano i promotori della petizione - dimostra la sensibilità di un numero sempre maggiore di amanti della montagna, consapevoli della necessità di proteggerla dallo sfruttamento indiscriminato e favorevoli a modelli alternativi di fruizione degli spazi alpini, realmente compatibili con la tutela di un patrimonio naturale costantemente minacciato".
    Il Comitato Tutela Devero è impegnato a contrastare i progetti di sviluppo della società San Domenico Ski, che prevede il collegamento con impianti sciistici tra l'Alpe Devero (in valle Antigorio) e il comprensorio di San Domenico (in Valle Divedro). (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie