Tennis: giovani talenti su orme Sonego grazie a borse studio

Progetto I Tennis Foundation in vista Atp Finals a Torino

(ANSA) - TORINO, 16 DIC - Giocare a tennis con la supervisione tecnica di Gipo Arbino, il coach del campione Lorenzo Sonego, e avere la possibilità di competere in Italia e all'estero. Questo è il sogno che stanno vivendo cinque giovani talenti piemontesi selezionati dalla I Tennis Foundation, associazione benefica nata nel 2018 a Torino, per il progetto Torino Tennis Talents (TTT).
    Il progetto conferma l'importanza del tennis per Torino, sede dal 2021 delle Nitto Atp Finals. "Torino è la mia città e sono contento di poter essere un esempio per i piemontesi più giovani", commenta Lorenzo Sonego, n.33 ATP e testimonial del progetto che mette a disposizione borse di studio annuali da 6 mila euro l'una per cinque giovani scelti in base al livello tennistico, all'attitudine, alla dedizione in campo e alle possibilità economiche della famiglia. "Una cosa del genere deve far riflettere sul peso specifico della meritocrazia non solo nel tennis, ma in tutto lo sport".
    I giovani, a cui Sonego rivolge "un grosso in bocca al lupo", riceveranno un importante supporto per la partecipazione ai tornei nazionali e internazionali più importanti e il sostegno didattico e relazionale per migliorare motivazione e attitudine.
    "Vogliamo aiutare i talenti ad affermarsi in campo e nella vita", spiega Simone Bongiovanni, fondatore e presidente di I Tennis Foundation. "Sono convinto che i ragazzi e le ragazze a cui è stata assegnata la borsa - conclude - daranno il meglio in questa avventura". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie