Piemonte

Vino: il nebbiolo del Monviso', ultimo nato in casa L'Autin

Al debutto 'El Dolfo', Pinerolese creato dall'azienda di Barge

(ANSA) - TORINO, 09 DIC - E' un nebbiolo l'ultimo nato in casa L'Autin, l'azienda creata 10 anni fa, quasi per scommessa, a Barge (Cuneo), non lontano dal Monviso, da Mauro Camusso e dal cugino Pier Giorgio Gasca, che ora non c'è più.. La gamma della cantina comprende tutte le tipologie: vini fermi (bianchi, rossi e rosati), vivaci, spumanti Metodo Classico, il passito. E ora il nebbiolo Pinerolese 'El Dolfo', curato dall'enologo Gianfranco Cordero, un vino da scoprire che si affina un anno in botti francesi da 20 ettolitri, un altro anno in bottiglia. Il primo millesimo del Pinerolese Rosso 'El Dolfo" è datato 2018 e affianca il Renero, il pinot noir presentato un anno fa. Il nome dell'etichetta è dedicato ad Adolfo Beltramo, per tutti "Dolfo", era il suocero di Mauro Camusso proprietario del vigneto originariamente investito a vitigni autoctoni, come si usava un tempo, poi espiantati a favore del Nebbiolo. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie