Natale: 'Magico Paese' di Govone sul web fino al 20 dicembre

In programma video, attività social e Festival del cibo

(ANSA) - TORINO, 22 NOV - "Babbo Natale è entrato nella zona rossa". Con questa suggestione si è aperto, quest'anno forzatamente solo in modo virtuale, il 'Magico Paese di Babbo Natale" di Govone (Cuneo). Una rassegna riconosciuta a livello europeo per la sua eccellenza - 13a e prima in Italia tra i mercatini natalizi saggiati dall'European best destination' che nel 2020 stravolto dal Covid e dai conseguenti lockdown ha dovuto "fare e disfare continuamente i suoi programmi - come ha ricordato il suo ideatore, Pier Paolo Guelfo - ma che doveva esserci assolutamente anche quest'anno". Un'iniziativa "a misura di turista e viaggiatore che è stata considerata una best practice - ha sottolineato Mauro Carbone, direttore dell'Atl Langhe Roero e Monferrato - e che procede e si sviluppa anche in modo virtuale".
    Sul web, fino al 20 dicembre, Festival del Cibo, con 36 appuntamenti in diretta social (ogni giorno dal sabato al giovedì alle ore 19.30) con 12 stelle Michelin tra i protagonisti ma anche chef non stellati ma che comunque sanno esaltare le eccellenze del territorio e le ricette natalizie; Cortometraggio dalla Casa di Babbo Natale, venti minuti disposizione di tutti gli utenti gratuitamente sul sito www.magicopaesedinatale.com auguri personalizzati da parte di Babbo Natale, dalla lettera (digitale, a 3,99 euro, o cartacea, a 7,99 euro), al videomessaggio via whatsapp (14,99 euro) fino alla video chiamata in diretta con alcuni abitanti della Casa di Babbo Natale, o con Mamma Natale per la realizzazione dei dolcetti delle feste (49,99 euro). (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie