Cirio 'pronti rivalerci per ritardi vaccini influenza'

In Piemonte 900 mila dosi su 1,3 milioni acquistate

(ANSA) - TORINO, 20 NOV - La Regione Piemonte è pronta a rivalersi nei confronti dell'azienda che ha vinto la gara per la fornitura del vaccino anti influenzale, la Sanofi, per i ritardi nelle consegne. A dirlo il governatore Alberto Cirio: "Non parliamo di una fornitura di sedie - spiega in video conferenza - ma della salute dei cittadini e pretendiamo che quanto pattuito venga rispettato fino all'ultima dose. Chiediamo tempi certi e siamo pronti a far valere le nostre ragioni nelle sedi opportune". Dei vaccini acquistati la scorsa estate, 1,3 milioni di dosi, il Piemonte ne ha viste finora consegnate 900mila.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie