Cinema: 21/o Sottodiciotto festival esplora la famiglia

Su Mymovies 54 film. Nel nome di Calamity Jane, la pistolera

(ANSA) - TORINO, 16 NOV - Ovviamente sarà in streaming, come il fratello maggiore Torino Film Festival, ma ricchissimo e declinato in tutte le sue sezioni, dai vari concorsi, ai laboratori, agli incontri e alle master class. E gratuito. E' il 21/o Sottodiciotto Festival & Campus, promosso da Aiace Torino, in programma dal 4 all' 8 dicembre, invece che a marzo, la prima edizione diretta da Enrico Bisi e rivolta anche all'Università.
    In tutto 54 film, di cui 24 cortometraggi, sulla piattaforma MYmovies, intorno al tema 'My families'. Ovvero il mondo della famiglia esplorato in tutte le sue forme, famiglie nuove e tradizionali, felici o infelici, funzionali o disfunzionali. Con film come 'Madame', di Stéphane Riethauser, sul rapporto tra nonna e nipote, Sisterhood di Domiziana De Fulvio sul mondo dello sport, Los Reyes, di Bettina Perut e Ivan Osnovikoff sulle famiglie degli animali, e The Cat Rescuers, di Rob Fruchtman e Steven Lawrence sui 500.000 gatti randagi di New York.
    La famiglia è anche il tema del film d'animazione d'apertura, trionfatore al festival di Annecy, 'Calamity', di Rémi Chayé sull'infanzia scatenata di Martha Jane Canary-Burke, più conosciuta come Calamity Jane, la pistolera che ha dedicato la vita a rovesciare il ruolo femminile nel vecchio West.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie