I segreti della Vercelli medievale in mostra all'Arca

Aperta su prenotazione, esposto anche antico volume X secolo

(ANSA) - VERCELLI, 30 OTT - "Oggi inauguriamo un evento che, con convinzione e tenacia, vuol dare un segnale alla gente in questo delicato periodo che stiamo vivendo". Con queste parole il sindaco Andrea Corsaro ha inaugurato oggi pomeriggio 'I segreti della Vercelli Medievale', la mostra che Comune e Arcidiocesi aprono al pubblico da domani al 6 gennaio 2021 nell'Arca di San Marco.
    In esposizione 42 reperti che raccontano la città e il territorio nel periodo medievale, andando a ripercorrere alcuni momenti fondamentali per la storia di Vercelli dal IX al XIV secolo. Tra i tesori esposti, anche il Vercelli Book, volume del decimo secolo che rappresenta una delle più antiche testimonianze dell'anglosassone antico al mondo. Presente al taglio del nastro anche il professor Alessandro Barbero. "La cultura - ha detto il noto divulgatore e docente Upo - è una parte indispensabile della nostra esistenza. Sono commosso per l'apertura di questa mostra, e di essere onorato di potervi prendere parte. Non dobbiamo pensare alle biblioteche e ai musei come elementi di serie B".
    L'esposizione sarà visitabile gratuitamente solo su prenotazione. Arca sarà aperta al pubblico da martedì a domenica in orario 10-19, con l'eccezione del lunedì dell'Immacolata.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie